giovedì 26 aprile 2012

falsoletico, meno male

Ho appena scoperto che Mr. Johnson scrive meno male staccato. Meno e male. E’ meraviglioso perche’ io che sono italiana invece lo scrivevo attaccato e pensavo che lui sbagliasse. Il fatto di vivere all’estero da un po’ di anni mi da’ una buona scusa per qualche lapsus linguistico, ma insomma non e’ il massimo. I miei errori anche in inglese, tranne in rari casi, sono noiosi oppure provocano disastri. Invece i suoi in italiano secondo me sono bellissimi. Ce n’e’ tutta una serie che non gli correggo perche’ sono troppo simpatici per correggerli.  Dovrei fare un elenco un giorno, non sono molti, ma sono fantastici. Bugire. Schiacciarsi gli occhi (invece di stropicciarseli). I cuffi. Falsoletico. Falsoletti. La scella. Lui si arrabbia perche’ rido quando ne dice una in italiano, ma non si rende conto che mi diverto solo perche’ parla talmente bene che davvero quando sbaglia e’ stranissimo, anzi spero che non smetta mai di deliziarmi le orecchie con queste sue chicche linguistiche.

Chissa’ come parlera’ il piccolo Joe con due genitori cosi’.

 

p.s. Si ringraziano le Anne e Nat per il supporto tecnico a questo post ;)

15 commenti:

NotreAnne ha detto...

Sai che... non so se l'ho mai *scritto* , ma anche io 'meno male', lo scriverei staccato ....... :)

mariantonietta ha detto...

ma perché davvero menomale si scrive meno male??? ma secondo me tutte e due...
comunque consolano, ci sono italiani (un sacco) che scrivono avvolte invece di a volte -.-

noiduenelmondo ha detto...

La scella è fantastico !! :)
Dancer.

ritaglidipensiero ha detto...

avvolte uso scrivere avvolte tuttoattaccato piuttosto che staccato.

Ci sono cose che non si fanno, e cose che si perdonano perchè rendono.

La scella vince, comunque.

Valentina VK ha detto...

ahaha mio marito solo recentemente (dopo 7 anni che gira intorno alla lingua italiana) e' riuscito a utilizzare il verbo capire come tale anziche' capisciare. Ma continua a dire "io sono bene" e " tutto sara' bene" anziche' sto bene e tutto andra' bene...solo che ormai ho preso l abitudine di dirlo anche io!

riruinglasgow ha detto...

ma non hai il cosino dove io metto la mia mail e ricevo tutti i post! mi piace questo blog, mi immagino così da mamma!

Riru

http://riruinglasgow.wordpress.com/

il bona ha detto...

Mi permetto di far notare una mia fissa. Ossia "sennò" che secondo me è un po in dialetto romanesco e che utilzzano il 99,99% degli italiani, ma che io scriverei semplicemente...se no.
Mi sbaglio io?

Rabb-it ha detto...

Io sto ripassando l'italiano, nel senso dei verbi e similia, al corso d'inglese... causa insegnante madrelingua inglese che apprezza le correzioni, lo ha detto lei, io mica le credo!
Cioè vede che faccio una faccia strana e mi domanda spiegazioni: "Cosa ho detto di strano stavolta?" E io la correggo... sull'italiano eh, che l'inglese io mica lo sto imparando!
Penso che all'esame verrò bocciata! così imprarerò a spegnere l'insegna al neon che dice: "Che stai dicendo?"

nonsisamai ha detto...

riru: grazie e si che c'e', guarda nella colonna di destra. a presto! :)

nonsisamai ha detto...

il bona: no che non sbagli!

rabbit: in bocca al lupo!

:)

Elisen ha detto...

@il bona e @nonsi: mi permetto ma "se no" ha un significato e "senno'" un altro...pensateci. e non e' affatto dialetto romanesco!

il bona ha detto...

@Elisen:perdonami ma non riesco ad arrivarci. Mi aiuti?

nonsisamai ha detto...

elisen e ilbona: questo e' interessante. e tra l'altro mi consola un po' sul mio 'menomale'.

http://forum.accademiadellacrusca.it/phpBB2/viewtopic.php?t=756&sid=325d0fc7edbb6bf690cd4555de68de7e

nonsisamai ha detto...

elisen: sul significato pero' non saprei, a me sembra esattamente lo stesso.

nonsisamai ha detto...

evviva! non avevo tutti i torti su 'menomale'. menomale!! :))

http://forum.accademiadellacrusca.it/forum_8/interventi/3414.shtml

anche sull'hoepli e altri, bene bene, anche perche' credo di averlo usato varie volte.