mercoledì 25 aprile 2012

a buon rendere

Almeno ieri ho imparato come si dice ‘a buon rendere’, cioe’ come si dice in una situazione come quella li’ perche’ pare ci siano diverse traduzioni.

You’ll get me back. Lo scrivo qui cosi’ me lo ricordo.

5 commenti:

pitito ha detto...

I owe you (a good) one

Che ti pare? :)

nonsisamai ha detto...

Solo che questo e' cio'che avrebbe dovuto dire l'altra persona :)

amaranta ha detto...

buono a sapersi (io vivo in Australia ma non sapevo come si dicesse, mi torna utile)
Visto che chiedi di linkarci garbugli.blogspot.com

koala ha detto...

Che bella ventata fresca di umorismo e racconti avvincenti il tuo blog.
Sarà che mio marito viene dal Texas e io un pò lo amo, sarà che anche io vivo (anche se vado e vengo) negli States, mi piace leggerti.
I owe you a( pleasant) one , talkiing about my evening reading you...

nonsisamai ha detto...

amaranta: grazie!

koala: grazie, sembra che abbiamo un paio di cose in comune :)