venerdì 4 novembre 2011

gli sconosciuti stimolano l’immaginazione

A chi non e’ mai capitato di essere su un treno o in un ristorante e cominciare a fantasticare sui vicini?

Chi sono? Dove stanno andando? Di cosa stanno parlando?

Per qualche motivo, pero’ non mi sono mai soffermata a chiedermi che cosa la gente possa immaginare che io faccia nella vita.

Stamattina mi ferma una completa sconosciuta e, tutta esaltata, mi fa:

- Mi hanno detto che insegni arte, lo sapevo! Lo sapevo! Lo sapevo!

Io la guardo un po’ cosi’ perche’ mi ha preso alla sprovvista e non so davvero cosa dire. Insomma, e’ un complimento? Non e’ proprio un complimento, pero’ sorride tanto, mi da’ dell’artista

Involontariamente con il mio imbarazzo la intimidisco, allora cerca di spiegarsi meglio e le esce questo:

- Lo sapevo che non potevi essere….che ne so…una dentista.

E no una dentista proprio no. Sorrido, sorride, sorridiamo tutti e finisce li’. Pero’ mi chiedo da che cosa si sia fatta quest’idea. Non e’ che mi vesta in modo eccentrico mi pare, e poi non abbiamo mai parlato. Avro’ combinato qualche disastro dei miei senza nemmeno accorgermene. Insomma, la verita’ e’ che un conto e’ osservare gli altri, costruirsi sceneggiature e romanzi in testa su perfetti sconosciuti, un conto e’ sapersi osservati. E’ una strana sensazione, piacevole in fondo per qualcuno che si sente sempre un po’ solo, e interessante.

15 commenti:

SELENA ha detto...

per lavoro, controllavo passaporti in aeroporto, quindi dovevo detettare i falsi, cosa non facile visto la bravura dei falsificatori, dovevo osservare le persone davanti a me. con il tempo l'esperienza mi aiutava piú dei corsi del controllo passaporti. solo osservando la persona che si avvicinava, in coda al check-in o al boarding, capivo se qualcosa non andava. deformazione professionale, ora osservo molto le persone, e si capiscono molte cose. il fatto é che non osserviamo abbastanza gli altri, a volte solo li vediamo con occhio critico, senza coglierne i sentimenti o le attitudini. e osservare ti fa capire spesso chi hai davanti davvero, togliendo tutti i preconcetti con cui siamo cresciuti.

MarKino ha detto...

hai mai visto il film Wonder Boys? In quel film, Micheal Douglas e Robert Downey Jr. sono due insegnanti e scrittori e quando sono in un luogo pubblico, fanno questo gioco: scelgono una persona presente ed iniziano, a turno, a "raccontarne" la storia, partendo da quello che vedono ....

nonsisamai ha detto...

selena: che lavoro interessante, chissa' quante storie potresti raccontare...io ho imparato ad osservare molto quando non capivo la lingua. pesavo ogni sorriso ogni espressione per cercare di capirci qualcosa. ora forse l'ho un po' persa questa cosa.

markino: che combinazione! l'ho visto per caso poco tempo fa. a me e' piaciuto molto l'allievo pero', il tipo che poi ha fatto bat man, non ricordo il nome...

antonella ha detto...

a me di recente e' capitato che parlavo con una persona di cavalli e questa mi dice out of the blue "I'm quite sure you are a dog person"
ora, non ero con un cane e non ero stata di recente vicino ad un cane quindi non odoravo di cane, non indossavo niente che dicesse "amo i cani", parlando di cavalli non avevo fatto nessun accenno ai cani... quindi come sia arrivata a questa affermazione proprio non saprei...
ho sorriso perche' e' la verita, io sono una dog person ma avrei tanto voluto chiederle "ma scusa, cosa c'entra???"

MarKino ha detto...

@nonsi: ti riferisci a Tobey Maguire, che ha fatto non Batman, bensì Spiderman? :)
tra l'altro, attori che han interpretato Batman in qualche lungometraggio ce n'è parecchi, t'è andata di sfortuna (cito a memoria: Adam West, Micheal Keaton, Val Kilmer, George Clooney, Christian Bale), mentre di Spiderman sul grande schermo mi ricordo solo lui ...

Lucy van Pelt ha detto...

Bella questa sorpresa! A me al massimo mi hanno fermata per chiedermi da quale parrucchiere andassi :/ mi sono vergognata da morire, si è girato tutto il treno...
Però credo che voi artisti (anche mia sorella lo è, come te) abbiate proprio un'aria.. diversa. Non saprei come descrivere, un pò svagata, originale.

Mauri83 ha detto...

Capita anche a me che ci sia gente che non conosco, che però conosce me e il mestiere che faccio! Anche se sull'auto al momento non ho scritto nulla! E magari i conoscenti (quelli che conosco io) non sanno (o fanno finta di non sapere) che mestiere faccio! E' strana la vita!

destinazioneestero ha detto...

E non le hai chiesto da cosa aveva capito il mestiere che facevi?

nonsisamai ha detto...

antonella: secondo me c'entra. non so spiegarti il perche' ma credo che potrei intuire se una persona ama i cani da come tratta e parla di un cavallo. lo so, forse non ha molto senso, ma e' cosi'.

markino:che frana che sono! :))
a proposito, ma tu sei laureato in fisica? perche' stavo pensando a tutte queste cose e mi e' venuto in mente che i laureati in fisica sono quelli che davvero ti fregano: sembrano degli artisti o dei filosofi e invece sono quasi degli ingegneri.

lucy: ecco a me quello non lo chiederanno mai invece, sono molto gelosa...

mauri: adesso sono curiosa...che mestiere fai?

destinazione estero: veramente no, e' stato un po' imbarazzante. mi sa che a lei e' venuto spontaneo di dire questa cosa, e davvero con un tono esaltato, ma poi mi sa che si e' vergognata e non sapeva piu' come uscirne...

MarKino ha detto...

@nonsi: lo ammetto, son un fisico. un giorno mi chiarirai meglio questa cosa sulla nostra capacità di dissimulazione .... :)

Zion ha detto...

non puoi dare a un fisico dell'ingegnere!!!xD si allontaneranno di corsa urlando!!! xD

nonsisamai ha detto...

:)))

MarKino ha detto...

ecco, io non volevo fare il puntiglioso, visto che nel complesso era un complimento, ma ora che Zion lo fa notare, in effetti per un fisico, sentirsi chiamare ingegnere non è proprio un complimento :P
la differenza sta nel fatto che, in genere, il fisico è uno scienziato, l'ingegnere un tecnologo ...

Mauri83 ha detto...

Siti e servizi per internet, riparazioni di computer e reti Adsl LAN e Wifi!

nonsisamai ha detto...

mauri: grazie :)