lunedì 12 settembre 2011

pinterest!

Un po’ tutti i blog che seguo per lavoro e’ da un po’ che martellano con Pinterest. Mi sembrava abbastanza interessante, ma non avevo mai avuto tempo/voglia di approfondire. Poi qualche settimana fa, dopo aver letto l’ennesimo post pinterentusiastico, ho deciso di iscrivermi anch’io.

Pinterest riprende il concetto del bookmark, ma a livello visivo. Quando vedi una foto o un video che ti interessa lo appunti su un tabellone virtuale e cosi’ e’ molto piu’ rapido ritrovarla. Certamente molto piu’ pratico e veloce che aprire un file, di cui di solito finisci per dimenticarti. E poi e’ divertente perche’ puoi guardare le immagini degli altri che sono divise a seconda dei vari argomenti. Quindi per dire, se ti interessi di cucina o di cinema, puoi dare un’occhiata alle lavagne virtuali di chi ha interessi simili ai tuoi e trovare cose che potrebbero piacere anche a te. Funziona.

Per unirsi a Pinterest bisogna essere invitati da qualcuno. Se non si ha un invito, lo si deve richiedere, ma non arriva subito, come succede spesso in questi casi.

E questo crea una specie di attesa che poi magari ti induce a parlarne con altre persone. E’ un meccanismo di marketing geniale. Infatti ne parlano davvero tutti in questo periodo di Pinterest.

Per fortuna una carissima lettrice di questo blog, mi e’ venuta in soccorso prima che perdessi la pazienza e ho cominciato un paio di settimane fa a pinterestare anch’io.

Che dire? Non credo di esserne dipendente come tanti blogger che conosco, ma mi piace. Soprattutto lo trovo uno strumento molto utile per il mio lavoro.

Non c’entra molto con questo blog per ora, ma se volete mi trovate anche li.

http://pinterest.com/nonsisamai/

13 commenti:

Anfibietta ha detto...

Ma che carino!! Se ti avanza, mi mandi un invito... pls? :-)
L'indirizzo e' anfibietta at yahoo punto it

Grazie!

nonsisamai ha detto...

certo! :)

Lucy van Pelt ha detto...

Ma è bellissimo!! E che belle le immagini delle classi!
Avanzo una richiesta anche io, lo voglioooooo!

nonsisamai ha detto...

ditemi a che email e vi mando un invito, no problem :)

Brunhilde ha detto...

Uuuh, che bello! Aspetta che ti seguo.

effemmeffe ha detto...

veramente interessante, grazie della segnalazione.
magari può diventare un sostituto o affiancarsi a delicious.
se poi a qualcuno avanzasse un invito la mia mail è effemmeffe chiocciola gmail punto com, grazie.

Anfibietta ha detto...

Grazie, sei stata gentilissima! Un bacio, Milena

nonsisamai ha detto...

lucy: mi e' arrivata una mail con il tuo messaggio da pinterest, ma non ho capito ne' dov'e' il mio 'wall' ne' come risponderti. grazie comunque! :)

effemmeffe ha detto...

grazie

Federica ha detto...

che idea carina, io non lo avevo mai sentito nominare!

Silvia Pareschi ha detto...

Molto carino, grazie della segnalazione! Mi mancava giusto un'altra addiction...

Silvia Pareschi ha detto...

Ecco, ho richiesto l'invito direttamente a pinterest e me l'hanno mandato subito, ma purtroppo funziona solo attraverso twitter o facebook, e io non ho il primo ed evito tutte le application
del secondo, quindi per ora ciccia!
(PS: ho aggiornato il post su "Fai 'sta ca**o di nanna", ora c'è un documento PDF dove puoi vedere l'intero libro).

nonsisamai ha detto...

anche a me ha dato molto fastidio questo collegamento obbligatorio. almeno mi e' tornato utile l'account twitter che ho aperto e che non ho praticamente mai usato.

p.s. scommetto che mr. j si fara' un sacco di risate con quel 'fai la nanna...' :))