martedì 13 settembre 2011

appunti di viaggio. hai voluto la bicicletta?

Arrivo a Milano e penso una cosa.

Ma dove erano tutti questi bambini prima?

E’ strano, ma quando non ne hai e non ci pensi nemmeno, i bambini diventano quasi invisibili.

Un’amica mi racconta che dopo la gravidanza le e’ venuto uno strano problema alle mani, e’ successo anche a me, una delle mille cose assurde che capitano avendo bambini e che nessuno ti dice. Ad ogni modo, va dal suo medico e le spiega il problema, che fra l’altro e’ molto fastidioso.

Cosa le risponde lui? Le fa fare degli esami? La rassicura? La manda da uno specialista magari? Ma neanche per sogno.

- Signora, ha voluto la bicicletta? Ecco adesso, le tocca pedalare.

Ma quanto e’ maschilista e retrograda una risposta del genere?

9 commenti:

Ali ha detto...

Vero, io adesso vedo in giro solo donne incinta. Prima no.

!!!

Eleonora ha detto...

e quanto lunga la dice sui medici in Italia!

b & k ha detto...

Si meriterebbe un parto. Si,lui, uomo. O__o

Anonimo ha detto...

Posso chiederti di che problema si tratta? anche io da quando ho partorito ho un fastidio continuo alle mani e il medico non riesce a darmi spiegazioni. Ho la sensazione che circoli poco il sangue, sai come quando fai le camminate in montagna e ti si gonfiano un po' le mani? anche se in realtà adesso non sono gonfie....
Francesca

nonsisamai ha detto...

francesca: nel mio caso, c'era come una perdita di sensibilita' sulla punta di alcune dita, molto molto fastidioso. all'inizio facevo fatica anche a cambiare i pannolini, poi pero' e' andato via da solo. ci sono voluti penso due o tre mesi o piu'. il mio medico mi aveva consigliato di andare da uno specialista, se il fastidio era eccessivo, dopo 7 settimane (mi pare), ma io non avevo proprio tempo e poi vedevo che la situazione lentamente migliorava e cosi' ho aspettato che il problema si risolvesse da solo. pensavo fosse un problema raro invece dopo che e' successo a me ho scoperto che capita a tante donne. in bocca al lupo :)

Mauri83 ha detto...

Vedi il lato positivo puoi prendere in mano cose roventi e non accorgertene! A me pur essendo uomo ho avuto un mese in cui a una mano non sentivo nulla! E anche prendendo in mano il pentolino del tè non mi scottavo! Dicasi problemi di circolazione!

MaEstro-Buitre ha detto...

Scuasatemi, mi sento in colpa perché mi ha fatto ridere la risposta del dottore... Forse perché ormai non distinguo più la realtà dall'invenzione grottesca... Ma trattasi di realtà e confesso perciò che ho riso e che mi sento un pochettino in colpa... Però: da quando faccio musica coi bambini al nido (dai 12 ai 36 mesi, non prima) anche io ho iniziato a vedere i bambini e soprattutto quando ce n'è uno nella stessa stanza dove sono io anziché cercare l'angolo più estremamente opposto a lui e pregare che non tenti di interagire con me e che dorma tutto il tempo ora ci facciamo amabili conversazioni in una nuova lingua che capiamo solo io e loro. Bello, mi piace. Chiosa finale: per chi non ha bambini: si, si, faccio musica con quella fascia di età e rispondono moooooolto meglio di certi elementi del conservatorio con quelle decine di anni più di loro. Per chi invece ha figli questa chiosa è inutile, sapete della loro magnifica genialità!

Ciao!

nonsisamai ha detto...

mauri: peccato che non e' che ti vengano le mani di amianto...

maestro: wow! che bel lavoro che fai. e poi noto che i piccoletti della mia scuola adorano interagire con qualche figura maschile, visto che di solito a quell'eta' hanno solo maestre.
qui, comunque ci fanno un testone con la musica di "baby einstain", non so se c'e' anche in italia, fa parte della disney, credo. sono dei cd dove la musica classica e' rivisitata e semplificata. me ne hanno regalati un paio, ma francamente non ho mai capito perche' dovrebbero essere migliori dell'originale, quindi non li ascoltiamo mai.
se sei incuriosito a livello professionale, un esempio:
http://www.youtube.com/watch?v=nvMgUxjGGK8

Traveler003 ha detto...

Questa cosa non la sapevo, molto strano però. Certo che un medico più garbano nooo?