venerdì 7 dicembre 2007

natale e' alle porte

Qualche giorno fa e’ arrivato a casa un grosso pacco che mr. Johnson aveva ordinato su internet. Era un pacco davvero enorme e sospetto, senza il minimo indizio di cosa potesse contenere. Io non ne sapevo nulla, cosi' l’ho chiamato a lavoro per scoprire di cosa si trattasse. Lui mi ha detto aprilo cosi’ lo scopri da sola. Ma io ho fatto 2 + 2:

Natale + pacco= sorpresa!

E cosi' mi sono autoconvinta per tutto il giorno che fosse un regalo per me e non volendogli rovinare la sorpresa (avrebbe potuto perdersi la mia espressione rapita…) non l’ho aperto.
Una tentazione continua, una fatica sovrumana.
Quando e’ tornato non poteva credere avessi resistito tutte quelle ore senza aprirlo.

Era la nuova tagliaerba.

29 commenti:

Grissino ha detto...

:-D
Ah ah ah ah!!
Almeno é grossa, bella, veloce cosí che si possa tagliare l'erba con poca fatica?

Anonimo ha detto...

:-)))))
però... non si fanno questi scherzi a pochi giorni da Natale! comunque pensandoci bene, non sarebbe stato molto romantico ricevere il regalo dalle mani di un corriere o del postino.... giusto??? ;-)
Stefy G.

pensierorosa ha detto...

e immagino che lui abbia abbia apprezzato tantissimo la tua espressione!!!

Anonimo ha detto...

Rido. E' stata comunque una bella prova di resistenza, no?

amoilmare

emme ha detto...

:D
beh, pensa se fosse stato davvero quello il regalo di natale.. mooolto più deludente no?

gap ha detto...

una delusione che non avrei saputo affrontare..
:)

skalabrina ha detto...

dai, un po' di pazienza e arriverà!!! intanto taglia l'erba!! buon week-end

FulviaLeopardi ha detto...

AUAHAUAHAUAH
beh, potresti sempre riciclarti come giardiniera...

stone ha detto...

:-) nessuno vorrebbe perdersi la tua espressione rapita :D...

Emanuele Cauda ha detto...

Nonsisamai......adesso te ne dico una. Io questa storia la sapevo gia di te.....non me ne capacito come facevo a saperlo???
Ti prego toglimi dal dubbio...che senno penso ci sia qualche canale di TV via cavo Pennsylvania-Texas

Saluti dalla neve...,ora metto le foto

MEO ha detto...

decisamente un sorpresa..

Anonimo ha detto...

che smacco!!

tracina ha detto...

d'oh! -_-'

nonsisamai ha detto...

grissino: io l'erba non la tocco :)

stefy g.: infatti!!

pensierorosa: non ti dico quanto ha riso...

amoilmare: si ora sono pronta per qualunque cosa...

emme: tipo quando abbiamo regalato a mia maddre la stirella per il compleanno...

gap: non so nemmeno io dove ho trovato la forza...

skalabrina: da queste parti cresce alla velocita' della luce poi...

fulvialeopardi: peccato che mi muoia sempre tutto...

stone: ma vedi? ogni volta che provo a fare la romantica... :D

emanuelecauda: non sara' mica che conosci qualcuno che io conosco, i 6 gradi e tutto il resto??
magari... comunque e' molto piu' semplice credo: l'ho raccontata in un commento a un post delle anne.

qui ci sono 30 gradi oggi e forse lunedi' la neve, crazy!!

meo: non delle migliori...

alicesu e tracina: dite che lavoro troppo di fantasia?

fabdo ha detto...

Oeps! ^_^
Però, ammettilo, l'attesa e il piacere di immaginare per tutto quel tempo cosa ci fosse dentro, non sono stati belli lo stesso, a prescindere dalla "delusione" finale? ^_=

dikke kus ^.^

nonsisamai ha detto...

fabdo: anche questo e' vero, dopo tutto siamo donne ;)

nonsisamai ha detto...

fabdo: anche questo e' vero, dopo tutto siamo donne ;)

desaparecida ha detto...

Ehm...allora è proprio vero che l'attesa è migliore del momento stesso!!!
E riguardo a qst'ultimo...beh la tua faccia era proprio da vedere...
un abbraccio

nonsisamai ha detto...

desaparecida: bhe se avessi ricevuto il regalo enorme che mi aspettavo probabilmente potrei risponderti... :)

Fabrizio Cariani ha detto...

ehehehe...io sto aspettando un regalo da parte dei miei, ma il pacco che era oggi nell'androne non e' il mio... piccola delusione anche per me!

nonsisamai ha detto...

fabrizio: ora che ci penso, in passato mi e' capitato di aspettare in questa maniera anche lettere che poi ho scoperto non essere mai state spedite...

MIT-Ile ha detto...

pure a me questa storia suona un dejà-vu! non è che l'avevi già raccontata!
Manu, ma io stordita come sono, mica mi ero accorta dell'outing che hai fatto su nome e foto!!! wow!
e la foto dei navigli è molto bellla! ;)

Anonimo ha detto...

nina

fantastico!! quanto mi fai ridere a volte...;) vedrai che arriverà anche una bella sorpresa per te!
sarai qui vicina intorno a natale, vero? magari arriva la neve.

bacioni

nonsisamai ha detto...

miltile: l'avevo raccontata solo dalle anne in un commento, sicuramente la puoi aver letta li. he si' ho fatto outing come si dice in italia! questo spazio e' diventato una cosa troppo mia per non rivendicarlo e anche assumermene le responsabilita'. pero' mi fa ancora specie, sono timida, magari cambiero' idea prima o poi :)

nina: la neve sarebbe una bellissima sorpresa (magari non quando volo!) :)

rob ha detto...

ma poi ti ha anche spiegato come si usa ???
Baciotti. rob

Tizio Terzo ha detto...

Più che un regalo mi pare un nuovo lavoro a gratis per il prossimo anno.

www.tizioterzo.splinder.com

nonsisamai ha detto...

rob e tizio terzo: figuriamoci, quell'aggeggio e' piu' grande di me... sono lavori soui quelli del giardino ;)

benvenuto tizio, alla prossima!

ossimorosa ha detto...

ahahah scusami ma è bellissima!
Sembra uscita da una puntata dei simpson!
ahahhah

nonsisamai ha detto...

ossimorosa: in quei casi, sono sempre stata la lisa della situazione :)