mercoledì 4 luglio 2007

sulla bella figura

L'occupazione piu' importante di questi giorni e' la ricerca della casa.
La cosa si sta rivelando tutto sommato divertente perche' l'agente ha una specie di telecomando magico per aprire le case in vendita.

Divago. Questi giri di casa in casa mi hanno fatto venire in mente un film che mi e' piaciuto molto, Ferro 3, non so se lo conoscete.

I vantaggi sono che non ci si deve stressare a prendere mille appuntamenti e che ogni volta ne succedono delle belle entrando nelle case a sorpresa. A volte sono normali, altre praticamente abbandonate e altre ancora ci abitano dei pazzi.
Ce n'era una con le pareti d'oro e la moquette blu, il letto a baldacchino e il ritratto di una corpulenta signora truccatissima ovunque. Un'altra era bellissima, ma abbandonata da diverso tempo. Costava relativamente poco tutto considerato, ma quando siamo usciti abbiamo visto un piccolissimo cimitero gotico proprio di fronte, un po' inquietante. Un'altra, ci piaceva abbastanza, ma ancora una volta c'era il trucco: una specie di baita valdaostana con vasca idromassaggio nel mezzo del giardino. Considerando le temperanture qui, l'ultima cosa che comunemente si ha voglia di fare e' buttarsi nell'acqua calda...
Mi hanno sempre incuriosito le case. Fin da piccola ero affascinata dalle case dei miei vicini e poi guardare le finestre illuminate e vedere i dettagli di uno stile di vita, di un gusto diverso o simile al mio, immaginare.
In molte case che ho visto in questi giorni mi ha sorpreso la sporcizia diffusa e il disordine perche' loro sanno che riceveranno delle visite, ma nongli importa di cosa pensino gli altri.
Insomma, ho rivalutato un po' il concetto italiano di 'bella figura' che pure tanti danni ha fatto.
Noi generalmente teniamo al giudizio degli altri (ancora di piu' dovendo fare colpo su un possibile acquirente), invece qui sembrano fregarsene totalmente e lasciare tutto nell'incuria o nella cura di tutti i giorni.
A volte ero in imbarazzo io per loro.
Mi imbarazza a casa di estranei vedere un letto sfatto o dei vestiti sporchi.
Voglio dire, in fondo il voler fare bella figura puo' anche tradursi in un maggiore rispetto per se' e per gli altri, o no?
Non so, non importa, spero solo di trovarla presto la mia prima vera casa.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Nina

sorrido e ti penso a cercare casa...

sto facendo lo stesso. qui è un pò diverso. per ora giro in macchina, guardo i cantieri in costruzione e mi appunto i numeri.

niente agente col telecomando...

Ginevra ha detto...

non so perché mi è venuta in mente mia mamma che iniziava a pulire quando doveva venire la donna di servizio perchè si vergognava di avere la casa sporca....
io mediamente ci tengo alla bella figura, e se viene qualche estraneo in casa cerco di rassettare anche se ultimamente devo dire mi sono fatta cogliere impreparata col letto disfatto...

Giuy ha detto...

ah, quanto vorrei trovare una casetta tutta per me :) Io ci guardo sempre, ma i prezzi sono allucinanti a bolzano :(

ginevra: anche mia mamma puliva sempre prima dell'arrivo della donna delle pulizia...noi l'avevamo presa per aiutarla, visto che ha avuto problemi con la schiena :), ma alla fine non le faceva far nulla :D

nonsisamai ha detto...

nina: qui, quando ho detto che non l'avevo mai visto non ci credevano!
in bocca al lupo per la tua ricerca!

ginevra: un po' come me in albergo...e' che subentra una specie di pudore...

giuy: ma ti sei appena laureata, vedrai che pian piano ci riuscirai :)

AmaraMalaMela ha detto...

ecco, mi hai anticipata: io son stata due giorni in un albergo e mettevo tutto in ordine prima che venissero le cameriere a farlo.

in bocca al lupo per la ricerca della tua prima vera casa! :)

amoilmare ha detto...

Ferro3 è uno dei film più belli che ho visto.

comunque anche io mi sento in imbarazzo per l'incuria, però allo stesso tempo nutro una profonda ammirazione per chi se ne frega altamente del giudizio altrui e vive sereno :)

Anonimo ha detto...

grandissimo film ferro 3 anche se non ho mai capito il titolo...
serena

Ubikindred ha detto...

Il tuitolo di ferro 3 credo si rifaccia ad una delle mazze da golf, il ferro 3 appunto.
Quanto al film ancora non l'ho visto, ma mi sono ripromesso di farlo prima o poi...
Il Buddismo mi affascinava da giovane. poi ho capito che una persona dall'ego smisurato come il sottoscritto non può aderire ad una religione che predica la liberazione dall'ego...non scherziamo! ;-)

Ubikindred ha detto...

P.S.
A Bolzano?! :-D
Dovresti vedere quelli di Milano!!!

tizi ha detto...

la mia stanza e` come un campo di battaglia in cui non si contano piu` i morti e i feriti...troppo disordinata. Su una cosa pero` non transiggo: cucina e bagno...cerco sempre di tenerli in ordine e puliti
In bocca a lupo per la casa

e.l.e.n.a. ha detto...

maddai non è per via della terza compilation di tiziano?!?
(chiedo perdono)
sì, sì, è proprio per la mazza da golf come dice ubi.

(anche io talvolta "metto un po' a posto" prima che venga la signora che viene a darmi una mano per le pulizie. in albergo meno. forse proprio perché non è casa mia)

buona ricerca!

nonsisamai ha detto...

amaramalamela: grazie :)

amoilmare: e' un po' cosi' anche per me

serena: anch'io penso sia per via della mazza da golf

ubi: veramente non mi risulta ci siano religioni che predicano l'esaltazione dell'ego ;)

tizi: ma si, non e' che ci si formalizza, e' proprio il fatto che questi qui sono perfetti estranei...
crepi!

e.l.e.n.a.: 'chiedo perdono'
ha! ha!
grazie per la visita, alla prossima

netstar ha detto...

in effetti è una cosa un po' strana, neanche a casa mia avresti trovato qualcosa in disordine se mia madre avesse saputo che arrivavano ospiti, eheh...

unaltrasera ha detto...

però il cimitero gotico.. mi sarei lasciata convincere da ricordi letterari e cinematografici.. certo che la notte, poi brrrr.

nonsisamai ha detto...

netstar: quelle piccole ipocrisie che diventano cortesie...

sera: in effetti 'gotico' e' una mia interpretazione...