sabato 21 aprile 2007

l'amicizia uomo donna

Da tanto tempo ho un amico meraviglioso.
Penso a lui stasera mentre probabilmente e' in volo. E' venuto fin qui a trovarci ed e' stato il primo ospite italiano. Ha capito quasi subito tutto della nuova situazione e ci siamo divertiti molto senza bisogno di affannarci a raccontarci tutto subito, senza ansie di nessun tipo. Con lui non c'e' bisogno di fare tante scene, posso essere sincera sempre anche rischiando di sembrare scontrosa se mi dice che mi sono americanizzata o che il donut e' una schifezza e poi lo mangia. Mi ha fatto vedere i cerchioni delle ruote delle macchine con i cristalli dentro e tante altre cose che non avevo mai notato pur vivendo qui. Mi ha insegnato come schivare le commesse petulanti di questo paese, come non perdermi in autostrada e mi ha regalato un libro di racconti di Benni. Si e' anche messo alla ricerca del jackalope dimostrando un ben celato spirito di cow boy.
Bello avere un amico cosi'.

Se passi di qui voglio dirti ancora grazie per essere mio amico, anche se lo sai gia'.
A presto.

5 commenti:

Lario3 ha detto...

Viva l'amicizia uomo-donna e che sballo i cerchioni con i cristalli... :-D

Grazie per il commento, CIAO!!!

noise sound nation ha detto...

segno di maturità,e di rispetto reciproco...di un percorso compiuto,ma ancora in divenire,per strade diverse,insieme.
Amicizia..con la a maiuscola.

binjip ha detto...

l'amicizia è tutto, o quasi.
;)

nonsisamai ha detto...

questa l'ho gia' sentita ;)

fabio ha detto...

Sappi che mi sono commosso.. Grazie ancora di tutto