martedì 29 ottobre 2013

soluzioni creative per la vita di tutti i giorni

Quello che con il mio metodo cerco di insegnare ai miei bambini, quelli a scuola e anche a quello a casa, e’ che non e’ tanto importante il risultato -ben pochi faranno dell’arte il proprio mestiere - ma il dotarsi di un modo di ragionare creativo che puo’ essere applicato a qualunque campo della nostra esistenza quotidiana.

[Per questo, tra l’altro, come dicevo l’altro giorno, e mi scuso per non avere ancora avuto il tempo di rispondere ai commenti, anche quelli un po’ polemici, non credo nell’acquisto di materiali costosi]

Allora, facciamo un esempio.

Io ho questo bambino a casa, questo tale piccolo Joe, che ha delle grosse difficolta’ a far arrivare… come si puo’ dire…. i frutti della sua digestione, chiamiamoli cosi’, la’ dove devono arrivare e cioe’ nel bagno e sto provando qualunque sistema per ovviare a questa sua legittima reticenza.

Ho seguito umilmente, e continuero’ a farlo, ogni consiglio che mi sia arrivato. No, le ricompense non funzionano e nemmeno la personalizzazione del vasino e tutto il resto. Cosi’ l’altro giorno ho provato a modo mio.

PhotoGrid_1383001050696

Ho pensato. Cosa gli piace piu’ di tutto? I dinosauri. E poi? Costruire.

Allora costruiamo un bello scivolo per dinosauri con i rotoli di carta igienica.

Piu’ lo scivolo e’ lungo, piu’ ci divertiamo a costruirlo.

Piu’ rotoli usi, piu’ lungo sara’ lo scivolo.

Ergo, Joe usali ‘sti rotoli!

Vi chiederete se ha funzionato.

Naturalmente no, ma e’ stato senz’altro un gran bel tentativo.

E non e’ tutta un gran tentativo la vita in fondo? E’ cosi’ che si va avanti anche quando non sembra. 

10 commenti:

Luciano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Luciano ha detto...

Ma tu ci pensi che se quest'opera d'arte l'avessi esposta in una galleria sarebbe stata valutata tantissimo?
Certo, così vale molto di più.
Scusa per le polemiche, sto cercando di perdere il vizio (come quei fumatori che dicono così e poi non smettono mai)

Baby1979 ha detto...

Vedendo la foto per un attimo ho pensato che avessi costruito un apparato digerente per fargli capire come funziona! :-D

nonsisamai ha detto...

luciano: ma che scuse, se non si e' d'accordo bisogna dirlo! :)

baby 1979: questa si' che e' un'idea! :))

Marica ha detto...

anche io avevo pensato all'apparato digerente.. cmq visto che stai avanti di un anno poi facci sapere come lo risolvi questo spinoso problema :-)

io per ora ho rinunciato!

Anonimo ha detto...

:) Sei dolcissima!

Per il vasino/etc etc: ogni bambino e' caso a se'.

Magari se e' stitico gli fa male fare la popo' e cerca di evitare fino a raggiungere il limite...

Con mia figlia mai avuto problemi, ne' per pipi' a letto ne' popo': certo, lei si siede sul vater in modo strano, non realmente seduta, ma accucciata: come nel bagno "alla turca". Ha cominciato a fare la popo' cosi' e ora che ha sette anni si siede in modo normale, prima no.

Con mio figlio, invece, ancora problemi di pipi' a letto, di quando in quando, e tutto il primo anno dell'asilo haavuto problemi di stitichezza: nervosi, diciamo, perche' lui e' abitudinario e voleva farla solo quando c'ero io con lui... ora si e' adattato all'asilo e la fa normalmente la'.
Pero', a volte capita che non vuole smettere di giocare, la trattiene anche se dovrebbe farla, e allora la notte fa la pipi' a letto (sistematico!) e la mattina la popo' (nel bagno!).
Pensa te! Se si interrompesse nel gioco al momento giusto, non ci sarebbero problemi... (mio figlio ha quasi 5 anni).

Ciao!

[Bulut]

Mario Rossi ha detto...

Guarda di primo acchito avrei detto anche io che fosse una rappresentazione dell'apparato digerente che terminava....nel vasino :D ed era anche una bella idea :)

Anonimo ha detto...

Sì, anch'io ho pensato: guarda, ora gli fa vedere che, se infila una pallina in alto, poi arriva giù nel vasino e nella sua pancina succede la stessa cosa...proviamo, piccolo Joe?

Comunque, sei fantastica!
Mila

nonsisamai ha detto...

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=656486451038971&set=a.279659265388360.69403.279441418743478&type=1&theater&notif_t=like

Federica ha detto...

senza dubbio però si sarà divertito!!!