mercoledì 26 giugno 2013

terra!

Siamo in Italia da qualche giorno ormai e ci sarebbero mille cose da dire, ma in fondo non importa, importa solo vivere, vivere tutto al massimo e gustare ogni istante prezioso.

Profumo di gelsomino. Famiglia. Casa. La mia vecchia stanza blu. Coccole. Nonni. Nonni dappertutto, non ci sono più abituata. La faccia del piccolo Joe quando gli presentano il suo primo cavalluccio a dondolo. Mio padre che chiama dal lavoro per chiedere se mi sono ricordata di dargli il kinder fetta al latte. Amici. Amici che ti aggiornano, che ti ascoltano, che ti abbracciano. Storie. Storie successe prima e che arrivano a me solo ora perchè è inutile raccontarsela, è dal vivo che si parla davvero. Passeggiate. Automobilisti che ti vedono sulle strisce e inchiodano all'ultimo momento. Musica dal vivo. Commessi cafoni. Un clima tutto sommato perfetto. La meraviglia dello svegliarsi e uscire a fare delle piccole commissioni o spese a piedi. I mille parchi. La bicicletta. La metropolitana. La pizzeria che aveva finito la pasta della pizza. Notare come fanno i turisti stranieri quanto sono eleganti gli italiani.

E poi altre mille cose da fare e vedere e paura che il tempo passi troppo in fretta.

9 commenti:

Georgia Peach ha detto...

Hahahaha, anche io quando torno in Italia noto l'eleganza degli italiani!

Sabina ha detto...

Stesso pensiero lo scorso maggio! Che eleganza!
E indimenticabile il profumo dei gelsomini...

Nuvola Sospesa ha detto...

Goditi l'Italia e la tua famiglia/amici...

E' vero, anche io quando torno noto quanto siamo "senza nonni" e parenti qui dove sono.

K ha detto...

:) bellissimo

Mario Rossi ha detto...

Stai sperimentando il bello dell'Italia visto con gli occhi di una turista americana. :)

Patalice ha detto...

...vedi che alla fine il Bel Paese manca anche se non è così bello?

Valentina VK ha detto...

molto bello quel piccolo commessicafoni che in realta' racconta mille cose....
pure io non solo noto l eleganza degli italiani da 0 a 99 anni ma ormai mi sento costantemente una barbona fuori moda, specie nella metro di milano

Smartix ha detto...

come capisco!!!!!!!!!!!!!!!! smartix

Baby1979 ha detto...

Stessi identici pensieri....e sto ancora cercando di organizzarli in un post coerente!