venerdì 27 luglio 2012

brutto eh

Dal pediatra (come nelle barzellette).

- Ora guarda la mamma.

Sguardo fisso serissimo da un’altra parte.

- La m a m m a, dov’e’ la m a m m a?

Niente.

Al decimo tentativo, si e’ girato verso di me con quella faccia di quando cerchi di non ridere, ma ti viene troppo e poi ha cominciato a nominare uno per uno tutti i membri della famiglia. E’ risaputo che i figli si divertono a mettere in imbarazzo I genitori, ma non credevo sviluppassero questa cosa cosi’ presto.

Poi abbiamo avuto questa surreale conversazione con l’infermiera. Non c’e’ che dire, lei sa come informare correttamente I pazienti senza seminare il panico.

- Mmmm….un bel po’ di punture, eh?

- Gia’, in Italia le zanzare sono agguerritissime…

- Beh anche qui adesso con quel virus…

- Ma quale virus?

- Eh…brutto…

- Ma brutto brutto?

- E beh si, in certi casi…ci sono stati moltissimi casi, si sta allargando a macchia d’olio…

- Ma quali sono i sintomi?

- Non lo so, l’ho solo sentito al telegiornale.

3 commenti:

Mauri83 ha detto...

Falso allarmismo a manetta!

Baol ha detto...

Tuo figlio è un grande :D

riruinglasgow ha detto...

ahahahah!