lunedì 25 luglio 2011

in viaggio con slipino

Ho poi evitato di prendere i mezzi pubblici in città con Slipino e credo di aver fatto bene, mi sembra davvero complicato farlo salire e scendere e eventualmente cambiarlo. In questi giorni però abbiamo fatto un piccolo viaggio in macchina ed è andato benissimo. Abbiamo trovato stanze per bambini in ogni area di servizio e in un caso perfino pannolini e salviette profumate.
Una piccola parentesi. Perchè non ci sono gli autogrill in America?? Li adoro!
Per il resto questo soggiorno italiano sta andando alla grande. Anche Slipino sembra andare pazzo per l'Italia. Il tempo è stupendo (= non ci sono 40 gradi come a Dallas, ma neanche 30, fa quasi freschino) e lui non fa altro che mangiare, dormire e sorridere. Si è abituato a tutto e tutti in un nanosecondo, non ci avrei mai creduto.

3 commenti:

Isabel ha detto...

Davvero non ci sono gli autogrill in America?
Comunque non so dove sei tu, ma in quel del Nord fa decisamente freddino...ieri notte ho dormito con la finestra chiusa, una cosa impensabile a metà luglio...che stress!

b & k ha detto...

Autogrill, questi sconosciuti! Devo dire pero' che sul Mass Pike (verso Boston) ce n'e' uno! :)

MarKino ha detto...

ecco, adesso mi fai crollare un mito dell'adolescenza: non ci sono nemmeno quei posti con le cameriere scorbutiche, tipo quello della scena iniziale de Le Iene?