lunedì 20 settembre 2010

double awesome

In questi giorni assistiamo a una pubblicita’ martellante, quella dell’ultima trovata di un fast food americano: il panino che al posto del pane ha due petti di pollo fritti (e dentro pancetta e formaggio).

Che’ tu magari hai tutti i tuoi problemi a cui pensare, ma a un certo punto  ti fermi e cominci a farti delle altre domande. Chi puo’ essersi inventato una roba del genere? No seriamente. Che traumi ha avuto da piccolo? Avra’ preso una promozione per questa ideona? E’ l’inizio della fine?

19 commenti:

suibhne ha detto...

credo che in Francia sarebbe reato...

Gio ha detto...

E io che mi sento in colpa perchè una volta la settimana mi mangio un hamburger preso al chiosco, pensando alle mie povere arterie ;-)

Un abbraccio

Gio

Zion ha detto...

penso che solo a guardarlo mi esplode una bolla di colesterolo. Puff!!!

Baol ha detto...

Dio del cielo, 'sto tizio merita di essere internato...

Anonimo ha detto...

credo che dopo averlo mangiato morirei, però approvo in via del tutto teorica perché ho sempre trovato inutile e persino più insapore del resto il finto pane sbricioloso di mac donalds!

haroldandmaude ha detto...

Beh, io sto fuori dal coro... per la dieta che seguo io, sarebbe il panino perfetto, dato che i carboidrati vanno assunti con estrama moderazione e solo da fonti favorevoli come frutta, verdura e pochi cereali a basso indice glicemico ... del resto è una dieta americana ... magari quel panino è stato inventato aposta per quella dieta... e no ndenigratela, ho perso 21 kg in un anno, grazie ad essa :)

Elisen ha detto...

finalmente qualcuno ha ascoltato le loro voci, poveri mactossici!

haroldandmaude ha detto...

dimenticavo... dopo bisognerebbe mangiare un frutto, per bilanciarlo :)

(e cmq l'idea mi atterrisce ... quella del panino, non quella del frutto, sebbene sulla dieta non scherzassi)

Anonimo ha detto...

Eppure io lo proverei. Forse solo per dire "quanto è stopposo, stucchevole e unto", però lo proverei. E poi, dopo averlo mangiato, comincerei a riflettere sulle conseguenze del consumo massiccio di carne che sta portando alla deforestazione; e poi piangerei per le mie coronarie che nemmeno lo spazzacamino di Mary Poppins riuscirebbe a liberare; e mi strazierei anche all'idea che, per sollazzare il mio palato, due poveri polli siano rimasti rinchiusi tutta la loro vita in una piccola gabbietta senza nemmeno la possibilità di farsi un giretto, pompati di steroidi, ormoni e anabolizzanti nemmeno dovessero partecipare a Mister America. Insomma, il peccato di gola lo commetterei, però ben consapevole di farlo. E la consapevolezza non è per natura già assoluzione?
Valerio

nonsisamai ha detto...

haroldandmaude: 21 kg?? fantastico! certo che pero' senza pasta...non so se sopravviverei...

valerio: "E la consapevolezza non è per natura già assoluzione?"
ci penso un attimo e poi ti dico. bella questa.

Anonimo ha detto...

senti che te magni!
valescrive

Mauri83 ha detto...

Che pannino "leggerino"!

tizi ha detto...

tu non dovresti vedere queste pubblicita` nel tuo stato...

haroldandmaude ha detto...

Io non sapevo se sarei sopravvissuta all'obesità... e sono sopravvissuta senza pasta, pane, pizza, focacce e risotto :)

Elfonora ha detto...

Dovrebbero chiamarlo duble schifezz..mi sa che per un periodo li davano pure gratis..

Anonimo ha detto...

Ma no...è come il nostro Cordon Bleu
solo un po' più...americano!!!
Francesca

nonsisamai ha detto...

haroldandmaude: mi fai venire voglia di mettermi a dieta! ci risentiamo fra un paio di mesi? ;)

francesca: in realta' non dovrei dire nulla perche' non l'ho assaggiato, ma si presenta moolto moolto peggio...

thecatisonthetable ha detto...

Beh... io dico che all'inentore gli darei il Nobel. Per me, è un
genio.

E comuqnue ha fatto anche la versione light, col pollo alla griglia. Fico, no?!

;-)

thecatisonthetable ha detto...

PS: come primo commento lasciato, direi che a regola ho fatto pochi errori... :-(