giovedì 17 dicembre 2009

ma mi raccomando: cheap

Ieri sera abbiamo fatto una cena di Natale con gli amici americani prima della nostra partenza per l’Italia. Quando e’ arrivato il mio turno per aprire i regali, mi sono quasi un po’ imbarazzata perche’ sembrava non finissero piu’ mentre io alla mia amica ne ho fatto solo uno. E regalini azzeccati anche. Tanto azzeccati che alcune cose le avevo gia’ quasi uguali. Strano. Tornati a casa mi vanto per scherzo:

– Eh, che stile! Si vede che si capisce subito quando una cosa e’ fatta apposta per me…

- Veramente sono stato io.

- Come sei stato tu?

- Oggi lei mi ha mandato un messaggio per chiedermi cosa poteva regalarti. Le ho detto la play station 3, ma non ci ha creduto. Allora le ho dato un consiglio: cheap jewelry e vai sul sicuro. Anzi le ho detto: piu’ e’ cheap e piu’ le piace.

“Piu’ e’ cheap e piu’ le piace”?! 

[…]

Ho sbagliato tutto.

8 commenti:

dancin' fool ha detto...

ah! ah!

mi sta sempre più simpatico mr J. (cmq non puoi dire che non ti vuol bene, ti legge nel pensiero!)

:)

Fabrizio Cariani ha detto...

ahio!!!

pero', il lato positivo e' che Mr. Johnson e' perfettamente al corrente dei tuoi gusti (non che ci fossero dubbi, eh, ma un po' di "reinforcement" non fa mai male)!

Ci sono alcune cose che Angeline sa di me che io non riesco a focalizzare. Mi dice cose tipo:"a te questo piatto non piace, c'e' l'ingrediente X", rispondo: "e tu che ne sai?" e ordino comunque, e ovviamente ha ragione lei :P

Baol ha detto...

Oppure lui è bravissimo a farti credere che lo ha capito interpretandoti :D

Ginevra ha detto...

:-)

Anonimo ha detto...

mamma quante stronzate banali che scrivi...ma come fai a perdere tempo cosi

nonsisamai ha detto...

anonimo: a npr leggono le piu' cattive lettere di protesta senza fare una piega e poi ringraziano anche gli ascoltatori per aver 'speso' del tempo a scriverle. ma quelle lettere non sono mai anonime.

stai bene

(e non perdere tempo a leggere queste banalita')

cowdog ha detto...

@anonimo: a noi queste stronzate banali - ma noi preferiamo chiamarli spaccati di vita quotidiana - piacciono assai. quindi nonsi continua a perdere tempo, per favore.

Emanuele Cauda ha detto...

HEehehehhe molto divertente. Pero' dopo tutto c'ha preso se ti sono piaciuti. Dopo tutto e' quello il senso.

anonimo: sei triste