giovedì 6 agosto 2009

quando il genio musicale e quello letterario si incontrano nasce l'opera d'arte

"Aprimi il tuo cuore, bambino
Io ho il lucchetto e tu la chiave
Aprimi il tuo cuore, bambino
Ti daro' il mio amore, se tu ...se tu girerai la chiave"

Ieri in macchina, ho deciso che fra tutte le canzoni in inglese, che conosco fin da quando ero piccola e di cui solo ora comincio a realizzare il significato questa e' senza dubbio la piu' geniale. Senza dubbio.

E voi che' dite?! Avete qualche esempio migliore?
O siete tutti in vacanza?

9 commenti:

dancin' fool ha detto...

non ho capito se la canzone è quella dei Jackson Five di cui compare un video (o se invece - più probabile - è stato "rimosso dall'utente" come dice il messaggio).

cmq... io non sono in vacanza. e vediamo, una canzone in inglese di cui non capivo il significato ma mi piaceva era... "stand by me" http://www.youtube.com/watch?v=Vbg7YoXiKn0 (che mi piace tuttora!!!) ciao ciao :)

nonsisamai ha detto...

grazie dancin! ho cambiato il link, e' "open your heart" di madonna. tra l'altro adesso che guardavo il secondo video, ho avuto un ricordo bellissimo: estate 1987, madonna a torino e io che guardavo il concerto alla tele dal mare(a casa di mia zia in via eccezionale che' noi d'estate, diceva mio padre dovevamo disintossicarci)...ero piccolissima!! pensa te per quanti anni non ho capito cosa diceva! :))

comunque, grazie anche per avermi fatto riascoltare 'stand by me', mi commuove sempre...e poi non ti delude una volta che hai capito anche il testo, anzi...

menomale che ci sei ancora tu dancin che' qui e' un mortorio qui in questi giorni................................

a presto :)

alice ha detto...

Nonsi che video strepitoso!!
Io Madonna con i capelli di Jessica Fletcher non me la ricordavo mica, tra l'altro...
Di cose simili al momento non me ne vengono in mente, in compenso io me la ridevo sotto i baffi alla supplì, dove tra i vari cd da ascoltare (e da vendere) c'era pure una raccolta di canzoni popolari romane tra cui l'osteria dei magnaccioni e Porta Romana Bella... e ora si che ci sono madame ingioiellate che se le ascoltano durante il te con le amiche pensando che è "Classic Italian Love songz" ;)

http://www.youtube.com/watch?v=kxNrNRF4mk4

Alice canticchiatrice

nonsisamai ha detto...

dai una bella vendetta pero'! hihi

bello il video e quanto erano ubriachi?? :))

Elisen ha detto...

secondo me la magia di una canzone o la sua genialità dipende solo dal momento della vita in cui si ascolta..oggi ci cerco e ci trovo, domani no..ma ce ne sarà un'altra..a me c'è una canzone che mi parla sempre e in modi deiversi, raccontandomi ogni volta cose diverse...e mi pare abbastanza scontato, come vedrai:
http://www.youtube.com/watch?v=8qAI9Lv5C7Q&feature=related
BACIO

alice ha detto...

Nonsi, De Gregori era fradicio marcio!
:-D
Alice sghignazzatrice

nonsisamai ha detto...

elisen: e' vero, il momento conta, pero' ce ne sono alcune come questa, che hanno il potere di adattarsi a tutto quello che hanno intorno.

alice: ma c'era anche de gregori? non l'ho riconosciuto!
...pero' un po' li invidio. qui una situazione cosi' tranquilla, in una trattoria con gli amici a bere e cantare, non ce la vedo molto, uff :(

dancin' fool ha detto...

:)) madonna... che tipetta, era. cmq quel concerto è rimasto calcificato nella memoria di chi c'è andato (ragazzino), a quanto pare (non io...). ho avuto un fidanzato che c'era stato accompagnato dalla sorella maggiore e ancora si sogna la signorina in tutu la notte (e che tutù!).

io cmq ci sarei uscita a ballare, col ragazzino ;)

ps. nonsi, è un mortorio anche qui (per le strade cioè: passo da un ufficio dove si avvicendano i vacanzieri a guidare per strade deserte - qs è bellissimo! - e chiudermi in casa la sera col lucchetto perché non c'è nessuno intorno!!)

nonsisamai ha detto...

ah, ma io mi riferivo al blog! figurati, questi americani le ferie di agosto non sanno nemmeno cosa sono! :)