giovedì 22 gennaio 2009

mangiamo da cristiani?

- Ma dai, sediamoci, mangiamo da cristiani!

Ho esclamato senza pensarci. E subito dopo e' arrivata la strigliata.

- Cooosa? Nel senso che i cristiani sono superiori agli altri?

- Ma no e' un modo di dire. Non ci ho mai pensato, si dice e basta. Senti, guarda, mi spiace.

Poi ieri ho provato a rifarmi quando ho scoperto che i "punti neri' si chiamano blackheads, teste nere.

- Anche questo e' razzista allora, tie'.

- Affatto. Ci sono anche i whiteheads, teste bianche.

- Che schifo. Come non detto.

Non contenta ci ho riprovato di nuovo. In uno dei suoi discorsi di questi giorni Obama diceva qualcosa tipo tutti quanti, gay ed eterosessuali, cioe' "straight".

- Scusa ma non e' terribile? Straight vuol dire dritto, sembra che quelli che sono omosessuali allora sono storti, e' brutto.

Anche qui mi e' andata male. Dice che straight e' un termine politicamente correttissimo, anzi dice che e' addirittura uno slang che nasce in ambiente omosessuale. Da wikipedia:

"The term "straight" originated as a mid-20th century gay slang term for heterosexuals, ultimately coming from the phrase "to go straight" (as in "straight and narrow"), or stop engaging in homosexual sex."

A questo punto gioco sporco.
Se vi viene in mente qualcos'altro, fatemi una soffiata perche' vorrei vendicarmi, questa cosa mi e' un po' rimasta qua.

13 commenti:

Ginevra ha detto...

ahi ahi è una battaglia difficile, non saprei cosa suggerirti, però ti ringrazio perchè ho imparato un sacco di cose nuove :-)

MarKino ha detto...

urca... ci penso su....
ma... la frase... l'hai esclamata in italiano? o l'hai tradotta in inglese?

sid ha detto...

beh! io ho sempre trovato piuttosto fastidiosa l'espressione "native american" riferita agli indiani, perchè già dover distinguere tra gli americani ed i nativi americani è un razzismo secondo me.
ed in effetti so perfettamente che è una espressione politically correct ma io non la posso sentire...

elena ha detto...

ehehhehe, l'è dura eh? anch'io avevo notato il termine straight riferito agli etero e avevo pensato come te.
NOn me ne vengono in mente altre al momento.
Ma volevo dire un'altra cosa: avete notato che Obama è mancino? L'ho notato solo oggi vedendolo in televisione mentre firmava un pacco di documenti. Ho idea che la cosa non sia stata tanto pubblicizzata per atavici pregiudizi sui mancini, che almeno qui in Italia, fino a non molti anni fa "godevano" di particolari trattamenti.
E' possibile? Lì negli usa, o in altri paesi era già stato detto?

nonsisamai ha detto...

ginevra: va bene lo stesso allora...

markino: in italiano!

sid: non vale

elena: non so nulla a riguarda, indaghero' ;)

MiKo ha detto...

Quanto mi fa arrabbiare la Political Correctness...
Cominciamo:
Perché gli "Americans" sono solo gli Statunitensi? Lo sano gli abitanti degli USA che i Brasiliani abitano un continente chiamato America (del sud)?
Forse loro quando dicono "European" intendono magari i Tedeschi?
A questo proposito, guardate pure questo video:
http://loadingreadyrun.com/videos/view/69/i-am-not-american
In secondo luogo:
"God bless America", (a parte che intendono gli USA) perché l'America e non il resto del mondo?
Ritengo che qualsiasi risposta possa applicarsi anche alla questione di "mangiare da cristiani". Se i cristiani mangiano bene (ovvero hanno delle regole legate al momento del pasto, che è un momento significativo dal punto di vista religioso), non vuol dire che il resto delle persone lo facciano male. Se Dio benedice l'America (anzi gli USA) non vuol dire che maledice il resto del mondo.
E per finire: perché Dio e non Allah, Manitu', Zeus o il Flying Spaghetti Monster? Dio è forse migliore degli altri? E su quali basi uno può fare questa affermazione?
Mtz...

MarKino ha detto...

@nonsisamai:mmmh.... quindi te e mr. johnson dibattete anche in italiano? me l'ero persa...

penso pero` che "fare qualcosa da cristiani" sia un'espressione che affonda ad un periodo sufficientemente datato della storia italiana, quando si poteva identificare "cristiano" con "mario rossi", "average joe"... in cui, senza eccessivo disprezzo, le minoranze culturali rispetto al background cristiano -cattolico erano proprio minoranze, quindi qualcosa di esotico, inusuale, strano... la connotazione strettamente religiosa non c'entra molto, secondo me...
non che sia un'espressione che io usi o che mi piaccia particolarmente, eh...

Al ha detto...

Mi stupiscono gli estremi americani,ci pensavo giusto ieri sera,prima di leggere questo post.

Facevano un film,classico filmetto horror abbastanza recente e una tipa prendeva il sole in topless,creando "scandalo" con gli amici.

Per associazione di idee mi venne in mente una chiaccherata fatta anni fà,con un americana,che sentendo parlare di topless rimase scandalizzata,e sostenendo che nelle spiagge americane è severamente vietato.

Contemporaneamente penso che gran parte della pornografia al mondo viene dagli Stati Uniti,e trovo affascinante che riescano a coesistere realtà tanto diverse.

nonsisamai ha detto...

miko: sul mangiare da cristiani, non mi hai tanto convinto e sulle altre due cose...beh, sono talmente risapute! conosco un sacco di americani che ti darebbero ragione...bisogna continuare a pensarci...

markino: sarebbe bello che qualcuno ci sapesse spiegare l'origine storica dell'espressione. ho capito cosa intendi, potrebbe essere, volendo pensare bene, pero' suona proprio male, ...

io credo sia legata alla forze della chiesa in italia. per dirtene un'altra che mi e' venuta in mente ora:

noi si dice 'letto matrimoniale',
(in inglese si accenna semplicemente al 'size',la misura) cioe' il letto dove ci stanno due persone e' per le persone sposate, cosi' dio non si offende :)

al: il fascino delle cose difficili da capire...

Pino ha detto...

Credo sia un modo di dire quando mangiamo cose qui siamo abituati e fanno parte della nostra cultura culinaria.
Frase da non prendere alla lettera, del resto nello slang americano si sono molti modi di dire che tradotti letteralmente risultano incomprensibili.(almeno per me!)
Viaggiando, alle volte, capita di "mangiare da cani", ma penso sia meglio non esternarlo, qualcuno potrebbe risentirsi... :)
Pino

nonsisamai ha detto...

i mie bracchetti si offenderebbero a morte :)

Pola ha detto...

Sullo "straight" ti do ragione, anche se il termine lo hanno coniato i gay. Mi ricorda troppo l'antitesi "straight" vs. deviato. Ok, è cross-languages, ma non fa un plissè ;)

Anonimo ha detto...

Cristiano in italiano con il tempo ha assunto anche il significato di "essere umano", quindi sarebbe da leggere: "mangiamo in modo umano, degno del nostro essere umani (cioè a tavola, decorosamente, secondo una serie di regole)".
Forse facendo un ragionamento si potrebbe pensare che, essendo stata l'istruzione prerogativa ecclesiastica per secoli qui in Italia, nella maggior parte dei casi una persona educata (scolasticamente) fosse una persona cristiana. L'immagine che mi è subito balenata alla mente è quella del film "Il nome della rosa" che rappresenta al meglio la condizione durante il Medioevo.
Credere che ci sia qualcosa di religioso in una frase del genere è come credere ci sia qualcosa di religioso nel dire "guarda quel povero cristo" oppure nell'esclamazione tipica del sud Italia "madonna mia!" insomma una follia!

Comunque gli inventori del politically correct sono gli americani e solo lì può aver successo (vediamo come in Italia questa moda abbia solo creato parole discriminatorie come negro che etimologicamente ha lo stesso esatto significato di nero oppure generato la follia su handicappato/ portatore di handicap/ diversamente abile o ancora su cieco/non vedente) d'altro canto forse gli americani farebbero bene a combattere pensieri e azioni non solo a mascherarli con l'utilizzo di altre parole ;)

A me in inglese ha sempre dato fastidio il fatto che right significhi sia destra che giusto o anche il fatto che spesso nei film si senta l'utilizzo della parola coloured riferito ad un nero...(vizio anche italiano però)
Come mi disse un ragazzo: "che senso ha chiamarmi di colore? Anche tu sei di colore, mica io ti chiamo di colore! Se proprio mi devi definire dici nero! Almeno ha un senso..."

un bacio a te al marito e al piccino!