venerdì 12 settembre 2008

mai capito quelli che si annoiano

Oggi i bimbi all'asilo erano agitatissimi. E' incredibile quanto siano a contatto con la natura, quanto lo siano piu' di noi adulti almeno. Percepiscono l'aria dell'uragano in qualche modo e sono inquieti. Il cielo oggi in effetti, per me che l'osservo molto tutti i giorni almeno, mette un po' di agitazione. Cosi' assolato, ma non sereno, non so spiegare meglio, bisognerebbe vederlo. In autostrada c'erano ovunque cartelli luminosi di avvertimento che spiegavano come comportarsi. Sostanzialmente oltre a fornire numeri di telefono utili, dicevano di non andare verso Houston, com'e' logico. Qui dovrebbe arrivare molta pioggia, magari qualche allagamento e vento forte, tipo 60 miglia all'ora ho sentito, ma non dovremmo essere in pericolo.
Questo fine settimana dovremmo avere anche il pleniluinio, quindi suppongo che dovro' riposarmi molto nel weekend perche' le mie bestioline probabilmente saranno agitatissime anche lunedi. Avevo condiviso con voi tutti i miei dubbi in proposito e come sapete non pensavo di aver preso la decisione giusta, ma ora come ora sono proprio contenta di essere tornata all'asilo. Ho tante di quelle soddisfazioni dai bimbi, e' fantastico. Sono loro che stanno curando me e sono sempre loro che stanno insegnando a me tantissimo. E poi questo lavoro mi sta dando qualcosa in piu' di qualunque altro lavoro nel 'mio campo', la liberta'. Torno a casa senza pensieri e ho ancora dopo aver lavorato, tutto il tempo per scrivere e concentrarmi sulle cose a cui davvero tengo. Questa e' la liberta', poter fare quello che sento essere giusto per me, per la mia crescita e il mio benessere. Spero di riuscire a fare in modo che tutto questo non ricada su Non si sa mai. E' che ho talmente tante altre cose per la testa, sono piena di idee, se solo avessi ancora piu' tempo...
Mai capito quelli che si annoiano.

13 commenti:

janetframe ha detto...

fai attenzione mi raccomando

Donna Maria ha detto...

Annoiarsi?!? Noia?! Hmmm... non ricordo quando e' stata l'ultima volta che ho provato questa sensazione o che abbia usato questo termine. Infatti, lo avevo persino dimenticato!! Non so se sia positivo o no, ma e' cosi' per me, quindi ti capisco benissimo, cara!!
Per Ike, l'uragano, anche questa volta mille telefonate e email da tutta Italia per sapere come stiamo e se siamo ancora vivi: grazie al cielo, vivi e vegeti e MAI annoiati!! Passeremo solo un weekend meno attivo del solito, ma neanche l'uragano ci puo' far annoiare, giusto?!? :P
Buon weekend e state all'asciutto!

nonsisamai ha detto...

janet: sempre! :)

donnamaria: bellissimo come traduci le espressioni che usi in inglese in italiano, si vede che sei molto piu' avanti di me!! stai asciutta anche tu ;)

Donna Maria ha detto...

Oops! Beccata!! Si, scusami... volevo dire di rimanere all'asciutto.. anzi, no.. aspetta... suona ancora peggio cosi'...be', si dai.. hai capito cosa intendo, no?!? :P
Uffaaaaaaa!!!

nonsisamai ha detto...

si si, ho capito! e' che sono invidiosa perche' spero prima o poi che succeda anche a me di pensare prima in inglese!! :)

palbi ha detto...

Beh il Corriere ha un titolone che recita così: "Texas, fuggite o sarà morte certa!" Uno si deve aprire l'articolo per realizzare che il monito riguarda solo gli sfortunati abitanti di Galveston. C'è anche da capirli questi poveri parenti preoccupati.

Camilla ha detto...

sinceramente, anche la repubblica titolava 'texas, per chi non fugge è morte certa'.....sono strani i legami che si creano nella rete, mi è venuto subito da cercare il tuo blog per vedere se dicevi qualcosa, e anche qualche stream dei miei contatti flickr, per vedere se era vero tutto questo run-or-die.

a roma oggi è stata una giornata gravida di nuvole, afa umida, tuoni, ma si è sfogato tutto solo a sera. io faccio la babysitter e ti assicuro che le tre pesti sentivano ogni singolo cambiamento di temperatura, con tanto di pianto-riso al primo scroscio di pioggia. sono riflessioni interessanti, questi legami con la natura che percepiscono i bambini.
stay put =)

nonsisamai ha detto...

palbi e camilla: vi ho risposto con un post :)

Mauri83 ha detto...

Volevo darti un consiglio tecnico; Quando linki altri siti, metti sempre che si aprano in una nuova finestra, altrimenti, come in questo post, si abbandona il tuo e tra l'altro va pure in errore il programma!
Comunque per ritornare in tema, mi raccomando, fai attenzione!

sancla ha detto...

beata, beata, beata te!
:)

nonsisamai ha detto...

mauri: grazie del consiglio, non so come si faccia pero'...

Mauri83 ha detto...

All'interno della finestra creazione collegamento, dovrebbe trovarsi una scheda o qualcosa di simile dove selezionare la destinazione, in questo caso specifico "nuova finestra" oppure "_blank". Ti manderei per essere più preciso il codice html completo, ma sono sicuro al 100% che il sistema, giustamente, me lo converta e tu non lo possa vedere.
Comunque se hai problemi, mandami un'e-mail che appena posso ti rispondo!

Ciao

manukag ha detto...

A chi lo dici... pero' io non ho tempo, la qual cosa é ancora piu' frustrante... :(