mercoledì 28 maggio 2008

su!


Perche' oggi, mi sono svegliatata e per la prima volta ho pensato che ce la posso anche fare.
Magari fra un paio d'ore cambio idea, ma vorrei ricordarmi di questo momento.

15 commenti:

Raffaella ha detto...

Brava! Un po' di sano ottimismo!

nonsisamai ha detto...

ogni tanto ci vuole proprio, anche se molto molto cauto...

MiKo ha detto...

Magari cambi idea, ma magari anche no ...

enzorasi ha detto...

Ciao Emanuela, pensare di superare un ostacolo è essere già a metà dell'opera. Leggo che in tutto questo periodo si sono affastellate molte cose ma certe dinamiche non le controlliamo noi. Hai avuto tanti attestati di affetto per quel che tiè successo...aggiungi, se pur in ritarro, anche il mio. Con stima

stefy ha detto...

Ultimamente, tra una cosa e l'altra, ho perso per strada alcuni blog... ora che torno qui a leggere con calma, trovo post che ovviamente avrei preferito non avessi dovuto scrivere. Qualunque cosa sia successa, ti sono vicina, per quel poco che conta.
Sono sicura che ce la puoi fare. E che prima o poi, quando la vita deciderà che è il momento, incontrerai anche un armadillo vivo.

nonsisamai ha detto...

he gia' un armadillo vivo...quella si' che e' una rarita'... :)

Anonimo ha detto...

volere e' potere, dicono. si che puoi.

@.

sariti ha detto...

:.)...un sorriso per questo nuova giornata...

Marina ha detto...

Bellissima la foto, ne ho una di simile fatta al MoMa di New York.
Molto appropriata per quello che esprimi...
Coraggio!

Crazy time ha detto...

a me sembra che la stai salendo in fretta la scala.
un abbraccio forte

valeriascrive

Baol ha detto...

Abbraccio forte dalla puglia :)

fragile093 ha detto...

Hang in there! ;) *hugs*

sgrignapola ha detto...

Questa la so!
La scale e' di Martin Puryear ed e' al Museum di Modern Art di Fort Worth.

Vinto niente, eh?

MIT-Ile ha detto...

certo che ce la fai, cara!!
:)

Verde ha detto...

siamo tutti certi che ci riuscirai, quindi forza, che aspetti?? Vai!!!