martedì 1 aprile 2008

april fool's day

Conosco un pesciolino

Che a forza di nuotare
Scoprì d’esser vicino
A dove dorme il mare

E il mare è così grande
La notte così scura
Non puoi contar le onde
E mette un po’ paura

Però quel pesciolino
Raccolse il suo coraggio
E quando fu mattino
Riprese il lungo viaggio...

G. Quarzo

11 commenti:

amoilmare ha detto...

Oh ma che tenera.. mi è piaciuta molto.

un abbraccio

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buon 1° Aprile a te e spero che sia una giornata di scherzi carini e non cattivi come a volte purtroppo capita!! Bello il kit per le votazioni, fa tanto kit per la scuola veramente!!
Ti rinnovo i complimenti per il blog e per la grande tua abilità nello scrivere!! Bravissima
Silvia

Ubikindred ha detto...

Oddìo, l'ignorare l'esistenza di Magdi Allam, io, tutto sommato, la considererei una fortuna, eh!

gap ha detto...

bello..
:D

koala ha detto...

Sono gelosa, a me non e' arrivato nessun kit....Come faccio a votare per faccia di c...o???
Buon april's fool e racconta gli scherzi. Io ne sto progettando uno per Linuski.
Bacini

Baol ha detto...

Che bella poesiola :)

quanto al post precedente, grazie ;)

Penelope ha detto...

Noi tutti pesciolini del grande mare.Il giorno che fuga gli incubi della notte.
Un abbraccio dal "bel paese".
Penelope

nonsisamai ha detto...

magnolia e amoilmare: grazie :)

koala: devi essere iscritta all'aire

baol: non sono sicura di aver capito per cosa mi ringrazie, ma prego, non c'e' di che' ;)

penelope: qui si parla spesso di un'altra penelope, benvenuta anche a te! :)

Raffaella ha detto...

Carina la poesia!

Bruja ha detto...

...che dolce questa poesia...:-)

Arte ha detto...

arg!! vedo dei pesci rossi... io li odio :D
ciao!!