lunedì 17 dicembre 2007

Vorrei ospitare per la prima volta un post non mio che mi e' piaciuto particolarmente e che mi sembra perfetto per voltare pagina. E' di un mio grande amico e si intitola Il magone.

Perché poi ci sono quei momenti in cui ti prende il magone, quei momenti in cui ti senti un po’ così, un po’ solo. Sono questi i momenti in cui un po’ rifletti sulle scelte fatte, quelle che hanno cambiato gli equilibri della tua esistenza.
I momenti in cui preferiresti essere stato un codardo, ma in cui sei consapevole che la scelta fatta era unica e inevitabile perché hai rispetto di te stesso.
Perché poi il magone passa quando realizzi che stai bene dentro e tutto ciò di cui hai bisogno per stare bene è dentro te. Perché poi la felicità è una vetta difficile da raggiungere ma non per questo impossibile.
Perché poi la strada non la conosciamo e dobbiamo scegliere ad occhi chiusi, con il cuore o con la mente, ma sempre senza vedere.
Perché poi va tutto bene e la sofferenza passa ed il dolore è una cosa più grande di quello che hai vissuto!!
Perché poi la vita è bellissima in tutti i momenti perché c’è!!

16 commenti:

tizi ha detto...

...ho capito...sono nella fase del magone anch`io...
l`email non l`ho dimenticata , ma sono in una fase incasinatissima a lavoro...baci

Emanuela ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
nonsisamai ha detto...

si pero' ricorda le ultime frasi... :*

The False Ulysses ha detto...

Non esiste via per la felicita'...
la felicita' e' la via...
Passo per un saluto, veloce pero', perche' ormai mi sono alle calcagna.
Spero tutto ok..
Saluti australi.
A presto

gap ha detto...

già, bella..
anche se mi fa di un incazzare..
:)

fabdo ha detto...

Bei post tutti e due...
La vita è davvero bellissima, anche quando ci sembra brutta!

kusje lieverd ^.^

Ubikindred ha detto...

E ancora hai gli incubi la notte (in realtà io adoro la mia mansarda ;-))?
P.S.
Quindi, tutto sommato, va bene così, mi par di capire no?

maestrobuitre ha detto...

Piace. Molto semplice nella sua ovvia ovvietà, ma è molto bello. Sai, a volte fa proprio bene sentirsi rpetere le ovvie cose ovviamente belle... O sentir dire i propri pensieri ad alta voce da un'altra voce.
Saluto!

Baol ha detto...

Passo certe giornate col magone io :(

Poi passa...però quando c'è :'(

fragile093 ha detto...

Parole semplici che riassumono perfettamente i miei stati d'animo da quando mi sono trasferita qui. Anzi, forse gia' da prima. Sottoscrivo tutto, bravo Fabione! =)

Fabione ha detto...

Grazie a tutti!!!

cowdog ha detto...

sottoscrivo in pieno. come forse tutti, o per lo meno tanti, italiani all'estero vi sono momenti di solitudine affollata (per intenderci, i momenti in cui ci si sente soli a prescindere) e allora ci si chiede se essere stati coraggiosi non sia in fin dei conti una sorta di zappata precisa sugli alluci.

Anonimo ha detto...

Belle parole, e soprattuto vere.. il giusto punto di vista.

amoilmare

nonsisamai ha detto...

thefalseulysses: da quanto! sono contenta di risentiri!
gia', proprio qualche tempo fa si diceva che la felicita' non e' un luogo ma un viaggio.
e allora se e' un viaggio tu devi essere molto felice ;)

gap: credo un po' a tutti...

fabdo: perfetta per te la nuova immagine della nutella! :)

ubi: anch'io, e' solo che sono la persona piu' freddolosa dell'universo...

maestrobuitre: quando sono davvero in crisi e non riesco a dormire mi faccio ripetere da mr. johnson tutte quelle cose li' finche' non mi addormento. funziona.

baol: pero' e' anche bello nella giusta misura, significa vivere la vita intensamente, no?

fragile: anche secondo me e' bravo... :)

fabione: ma di cosa? sono solo contenta ti abbia fatto piacere!

cowdog: non sapevo fossi all'estero anche tu, e dove? hai un blog?

amoilmare: positivo soprattutto

cowdog ha detto...

sono in germania da quasi due anni. non ho un blog, ma mi diverto a leggere il tuo e quello di altri emigrati (soprattutto in germania), per confrontarne le reciproche esperienze

nonsisamai ha detto...

cowdog: e' molto interessante leggere le esperienze degli altri italiani all'estero per noi, per questo ti chiedevo...se ne apri uno fammi sapere :)