mercoledì 18 luglio 2007

l'opossum

Siccome non si sa mai nella vita succede un giorno che stai portando giu' il cane e ti imbatti in questo simpatico animaletto in quella che qui chiamano citta'. Avevi sentito numerose legende sul suo conto ma non ti aspettavi un incontro cosi' ravvicinato. Ti hanno detto che la femmina porta i cuccioli sulla schiena e che puo' essere aggressivo e a volte anche rabbioso e attaccare piccoli mammiferi tipo l'acchiappaconiglietti che e' poco piu' grande di lui.
Niente paura! Cosa ci fa li' sdraiato nel parco? Sara' morto no? Andiamo avanti.
La sera racconti l'episodio con soddisfazione. Hai visto l'unico marsupiale che viva in questo continente, peccato solo fosse morto.

- Ma come non conosci l'espressione playing the possum (giocare all'opossum)?

Oh, oh.

I simpatici animaletti giocano a fare il morto quando sono spaventati o stanno per attaccare.

Questi texani ne sanno sempre una piu' del diavolo.

Pero' che bello il Texas in questo periodo.
E' pieno di animaletti e alberelli fioriti, sembra ancora primavera.

17 commenti:

Bruja ha detto...

Ciao!!! Ma gli opossum non sono quelli che nell'Era Glaciale 2 fanno credere alla Mammuth di essere una di loro?...simpaticissimi...:-)
ah...io tra poco me ne torno a casuccia dai miei in un bel parco naturale ed ammirerò i musuetti simpatici degli animaletti, tipo scoiattolini, tassi, donnole, caprioli...lontre...e quello meno simpatico dei cinghiali...
Buona giornata...:-)

mitile ha detto...

Vedi! Questo è il bello delle esperienze esotiche! scusa, ma a Milano quando mai ti capitano cose così?? Qui al max puoi liquefarti dal caldo, puoi essere investito mentre attraversi sulle strisce, puoi essere colpito da piccioni impazziti.........ma l'opossum no!
scusa, sono un filino intesita dalla vita milanese! urge puntatina a Boston!!

cinzia ha detto...

opossum...il mio cane ieri è stato attaccato da un enorme gatto...Ciao 'miricana, baci siculi.
www.cochina63.splinder.com

nonsisamai ha detto...

bruja: he gia' in italia gli animaletti sono sempre inoffensivi...che paradiso :)

mitile: forza ile! e' normale che sia dura riabituarsi, soprattutto a milano, ma fra un po' ti riabituerai. promesso ;)

cinzia: povero!! grazie per la visita! :)

Giuy ha detto...

ma è un topo :D Guai a chi dice di no...quello è un topo! :D

nonsisamai ha detto...

giuy: grossissimo anche!!

Baol ha detto...

Allora l'opossum quando è in pericolo si finge morto perchè sa che essere morto è l'unica cosa che farà desistere l'aggressore dall'attaccarlo?! Miiii....ha capito tutto degli umani :D


Ciaooooooo

tizi ha detto...

anche qui in Ohio tra opossum , scoiattoli , lepri che attraversano la strada e persino tapiri , non abbiamo che l`imbarazzo della scelta...
un saluto e a presto!!!

nonsisamai ha detto...

baol: bene, quindi abbiamo anche trovato la morale della favola :)

tizi: TAPIRI??? ma allora esistono davvero! :)

Elisa ha detto...

una volta ne ho visto uno enorme nel giardino del vicino. non sapevo la storia del 'opossum game' ma purtroppo credo che questo fosse bell'e stecchito!è stato fermo lì tre giorni prima che qualcuno lo portasse via :(

peccato che tra i tanti animaletti ci siano anche degli scarafaggi di 5cm che ti cadono in testa mentre stai chiaccherando al bar :(((

nonsisamai ha detto...

elisa: forse hanno aspettato tre giorni per essere sicuri che fosse davvero morto... :)

alicesu ha detto...

bellissimo! Un animale furbissimo!

netstar ha detto...

quindi stava per attaccarvi? uhm...

ennio ha detto...

Bello skyline.

nonsisamai ha detto...

alicesu: bellissimo insomma comunque non da vicino...

netstar: fortunatamente non lo sapremo mai.

ennio: a chi piace! benvenuto :)

skalabrina ha detto...

che belli gli opossum...teneri! verrò a fare un giro in texas..dai tuoi raccont mi piace sempre di più..

nonsisamai ha detto...

skalabrina: il giro in texas te lo consiglio proprio, ma stai attenta agli opossum!!