lunedì 13 febbraio 2012

change your heart, look around you

Change your heart, look around you. Da giorni avevo in testa questa canzone meravigliosa di Beck e soprattutto queste parole change your heart, look around you che a tradurle perdono tutta la poesia. Sentendole mille volte, hanno cominciato ad assumere un significato nuovo. Cambia e guardati intorno. Cambia e guardati intorno. Cambia e guardati intorno. ‎Everybody's gotta learn sometime. Tutti devono imparare prima o poi. Mi sono resa conto che e’ proprio quello che ho fatto, o meglio, che sono stata costretta a fare negli ultimi mesi. Dopo il viaggio in Italia dell’estate scorsa ho sentito dei picchi di solitudine come mai prima da quando mi sono trasferita qui. I viaggi in Italia sono sempre pericolosissimi. Se vanno male (ed e’ facile che succeda essendo cosi’ carichi di aspettative) perche’ vanno male e se vanno bene perche’ poi vorresti che fosse sempre cosi’ e invece ti tocca salutare tutti sul piu’ bello. Mi ci sono anche un po’ crogiolata in questa cosa, lo ammetto. Me ne sono lamentata ogni volta che ho potuto, avevo bisogno di parlarne, ma alla fine in qualche modo, qualcosa dentro di me finalmente si e’ mosso. Non so. Ho imparato anch’io evidentemente come dice la canzone. Forse invece di cercare, come facevo prima, persone simili a me, ho cominciato a cercare persone buone, belle. Prima i rapporti nascevano in modo del tutto spontaneo ora bisogna lavorarci di piu’, se cosi’ si puo’ dire, ma mi sembra che forse finalmente, dopo cinque anni, ho trovato la chiave giusta. E’ strano, ma da quando ho deciso di cambiare io in qualche modo, le cose hanno cominciato ad accadere. Ho conosciuto sia persone all’apparenza completamente diverse da me che qualcuno che invece mi ricorda molto i miei vecchi amici. Mi sento molto meno sola. Forse e’ un’illusione, ma mi sembra di cominciare a capire come funzionano queste cose. Dovevo cambiare io, qualcosa doveva cambiare.

6 commenti:

b & k ha detto...

Che bello questo post...e molto vero. Beck, poi e' sempre saggio!

Lucy van Pelt ha detto...

Bello davvero e pieno di speranza.

tizi ha detto...

mi sa che me la vado ad ascoltare...

Elisen ha detto...

love beck..love u..I was exactly right now thinking about the same things...incredible

Anonimo ha detto...

E' la stessa conclusione a cui sono arrivata quest'ultima settimana...è proprio vero parte tutto da noi, bisogna cambiare prospettiva

Un abbraccio
Concy

Anonimo ha detto...

parole d'oro ;)