giovedì 14 aprile 2011

logico no

Cosi’ finalmente riesci a parlarne. Un sogno, solo uno stupido sogno, ma cosi’ vero, cosi’ spaventoso, cosi’ in fondo anche possibile. Una tensione che dal cervello si e’ spostata sulle spalle e ti ha bloccato a letto tutta la mattina.

- Dai raccontalo che magari ti senti meglio, i brutti sogni capitano a tutti. Sono sogni.

- …E quindi io mi giravo un secondo e questi due mi portavano via il passeggino. E scomparivano! E chiedevo aiuto e nessuno mi credeva….

- …[Pausa]…Senti io vado a farmi una camomilla che mi hai messo una cosa addosso. La vuoi anche tu? Te lo dico sempre, allacciagliela la cintura di sicurezza quando lo porti in giro! E poi scusa…ti costa tanto chiuderla la porta sul retro? E chiudila sta porta no che stiamo tutti piu’ tranquilli!

12 commenti:

Marica ha detto...

che ansia...

D. ha detto...

Certo che tra tutti e due... hehehe
Un bacione

Daniele

Baol ha detto...

Il brutto delle paure è che sembrano sempre molto logiche :-/

Zion ha detto...

ecco perchè la gente comincia a pregare O_o'

però i consigli del maritino non sono malaccio!

MarKino ha detto...

io quando faccio sogni simili (del tipo che son bloccato in una situazione angosciante senza via d'uscita) e mi capita di raccontarli successivamente, mi rendo conto che parlandone razionalizzo e razionalizzando mi rendo conto che nel sogno ero come "prigioniero di un pensiero" che sul momento sembrava molto logico (grazie Baol) ma a veder bene, a mente fredda, risultava una cavolata (del tipo ".... ma chissa` perche` questa cosa mi faceva cosi` paura ...").

isadorablumenthal ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
nonsisamai ha detto...

vorrei precisare che l'interlocutore non e' mr. j :))

ma se ci tenete a sapere il dialogo con lui...e' stato piu' o meno cosi:

- sai che ho fatto un incubo orribile su baby j?

- dai, non puo' essere peggiore di quando ho sognato che ti cadeva dall'ultimo piano della Galleria mentre scattavamo una foto ricordo. (la galleria e' il piu' famoso centro commerciale di dallas, con al centro una pista di pattinaggio su ghiaccio a strapiombo fra i negozi)vorrei precisare che l'interlocutore non e' mr. j :))

ma se ci tenete a sapere il dialogo con lui...e' stato piu' o meno cosi:

- sai che ho fatto un incubo orribile su baby j?

- dai, non puo' essere peggiore di quando ho sognato che ti cadeva dall'ultimo piano della Galleria mentre scattavamo una foto ricordo. (la galleria e' il piu' famoso centro commerciale di dallas, con al centro una pista di pattinaggio su ghiaccio a strapiombo fra i negozi)

Anonimo ha detto...

oddio, non riesco nemmeno a pensarci.
valescrive

makdaralo ha detto...

Anch'io ho fatto i miei buoni incubi, piu' o meno verosimili.
Ora, per qualche motivo ignoto, e' un po' che non ne faccio.
Credo sia normale avere sogni di quel genere. Insomma, uno ogni tanto, non ogni notte. Io penso che sia un modo inconscio per tenerti all'erta, o per lasciar trapelare le tue paure/dubbi/insicurezze.

Ecco mi era venuto quasi da raccontartelo, l'ultimo incubo che mi ricordo, ma non riesco a scriverlo: e' cosi' brutto. Il senso del mio, secondo me, era pero' che io sentivo di trascurare il mio secondo figlio. Insomma, secondo me il mio incubo era un modo per dirmi: E' un bambino angelico: non trascurarlo solo perche' e' un bambino cosi' bravo e, benche' piccolo, ti da molto meno da fare (rispetto alla maggiore) e quasi non pretende nulla da te.

cowdog ha detto...

io ho gia' cominciato a fare incubi sul mio secondo non ancora nato O_O
siamo condannate, non ce n'e'

P.S. era la nonna? :)

Soffio ha detto...

Lavoro con i sogni da tanti tanti anni e tutta la mia analisi personale, piuttosto lunga si é basata sui sogni. Essi non sono altro che messaggi che la nostra parte profonda ci manda. Non sono né belli né brutti, e neppure incubi, solo messaggi. Ma il più é volerli utilizzare e ascoltare. Scusate ma é il mio mestiere

nonsisamai ha detto...

mi piace molto l'idea di farci qualcosa con tutti questi incubi, di usarli in qualche modo per capirmi meglio o per evitare certi pericoli nella realta'. grazie a tutti...