sabato 19 dicembre 2009

ricapitolando

Le valigie mordono.

Le tisane rilassanti non rilassano.

I tuoi che ti chiamano da Malpensa, dove stanno aspettando da tre ore il tuo arrivo mentre tu, dall’altra parte del mondo, stai aspettando a casa il taxi per partire, non rilassano.

E’ impossibile che ci siano due voli Dallas- Londra stessa partenza e stesso arrivo. Affermazione falsa.

Dallas – Londra in solitudine infastidisce. 

Il ligio poliziotto americano che cerca di forzare la porta di casa con te ancora dentro per vedere se e’ chiusa bene, non rilassa.

Sento uno strano desiderio di lavare i vetri del bagno.

Ci vediamo presto nel paese delle tastiere con gli accenti.

6 commenti:

stone ha detto...

a presto... e buone vacanze

Baol ha detto...

Il punto numero tre, se lo legge qualche sceneggiatore, ne fa una serie televisiva...



Forse dovrei provarci :P

D. ha detto...

Wow, credo che non mi lamenterò più del mio stress pre-partenza ;-)
Pasalo bien.

Pupottina ha detto...

eheheheheheheh
non rilassa niente...

buona domenica sera con atmosfera natalizia ^_________^

Pupottina ha detto...

che vita frenetica!!!

alice ha detto...

Buon viaggio Nonsi!!
Dai, che una volta arrivata ti aspetta la centrifuga affettiva di parenti, amici e vicini... e io quella quest'anno te la invidio assai :)
Alice auguratrice