martedì 9 giugno 2009

di come si protesta qui

Nel frattempo i Bush si sono trasferiti a Dallas e oggi pomeriggio c'e' stata una piccola protesta contro di loro. Peccato non averlo saputo prima. C'erano una cinquantina di persone, ma bisogna considerare che quaggiu' non esistono o sono molto rare le manifestazioni con folle oceaniche che si vedono spessissimo da noi. C'era anche una manifestazione a favore. E' sempre cosi'. Anche ad Austin, dove vengono eseguite le condanne a morte c'e' quasi sempre una protesta contro e una contro quelli contro, cioe' a favore. Scusate il bisticcio di parole, ma sono un po' stanca.
Mi fece molta impressione vedere quelli che manifestavano davanti al parlamento a favore della pena di morte mentre qualcuno in quello stesso momento stava morendo. Successe piu' o meno lo stesso altre volte protestando contro la guerra in Irak davanti all'universita'. Ricordo una volta in cui noi, quattro gatti, si manifestava contro e un tizio da solo dall'altra parte della strada a tre metri da noi agitava il suo cartello "bomb Irak" senza che nessuno gli facesse nessun caso. Suppongo che in Italia o Spagna sarebbe facilmente scoppiata una rissa. Tutta quella tolleranza mi stupi' (e quasi infastidi', devo ammetterlo).
Nella foto ci sono un paio di vecchi amici durante una di quelle manifestazioni per darvi un'idea. Quando li ho visto cosi' ero sicura che li avrebbero picchiati. E invece sono tornati a casa con qualche bruttissima occhiata e qualche insulto ma tutti interi. Che scemi, dopo anni ancora ne ridiamo...

5 commenti:

Una quasi emigrante ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
JungleA ha detto...

Al di là del pensiero che veniva espresso...più che tolleranza io la chiamerei libertà di parola.
Evidentemente li non c'è la paura di esprimere le proprie idee, anche se si è da soli.
Qui non puoi. Ti aggrediscono. E allora cosa fai? La maggior parte delle volte stai zitto.
E poi si finisce dove si finisce.

fabio r. ha detto...

qui ormai urlano tutti e si picchiano anche se devono protestare, che so, a favore o contro lo yoghurt.. pensa come stiamo messi!!

nonsisamai ha detto...

e' vero e' solo che che all'inizio qui mi sembrava che non ci fosse passione, che fosse tutto un po' troppo blando...

Baol ha detto...

Sì, da noi si menano per molto meno :(