mercoledì 6 agosto 2008

ma come fa angelina jolie?

La mia famiglia e' una famiglia multiculturale.
C'e' un partigiano e un cowboy, una russa e una giapponese, chi prepara il sushi e chi le orecchiette con le cime di rape. Chi la cassola e chi i pancakes. Chi ha vissuto alle Hawaii e chi in Germania. Chi in Arabia Saudita e chi in Alaska.
Un sacco di leggende e storie che vale la pena di ascoltare.
La famiglia multiculturale e' al passo coi tempi. E decisamente cool. Sulle riviste.
Nella realta' e' divertente vedere cosa succede ogni volta di nuovo, ma e' soprattutto un gran casino.

10 commenti:

Crazy time ha detto...

la mia famiglia non e' per niente cool. tutti italiani, anzi tutti della stessa citta'.

bocciati.

valeriascrived

La Francese ha detto...

500 km tra di noi sono cool? :)

dancin' fool ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
dancin' fool ha detto...

ovviamente a me piacerebbe :))
io ho solo un quasi cognato nato e vissuto da bambino in canada... vale?
per il resto tutti italiani, pure tutti del nord, manco un po' di mescolanza. perlomeno siamo divisi fra due regioni, est-ovest.
angelina jolie... beh, ci pensavo in sti giorni... 6 figli? di sicuro non guadagna mille euro al mese.

MarKino ha detto...

i pranzi alle riunioni di famiglia devono essere uno spettacolo gastronomico... come fate? una volta cucinate milanese, quella dopo texano? oppure una porzione a testa? antipasto di sashimi, main course di cous-cous e grappa per finire? oppure vi date alla cucina fusion? risotto di zafferano e fugu?

nonsisamai ha detto...

anche la mia famiglia era tutta italiana da piccola, per questo e' ancora piu' strano tutto questo miscuglio adesso.
markino hai capito al volo. il cibo e' uno dei casini piu' grandi.
poi il fatto che essendo tutti cosi' diversi, ognuno ha le sue esigenze. non e' come quando venivano i parenti dalla puglia e li sistemavi come potevi, questi hanno un sacco di esigenze...speriamo in bene...

nonsisamai ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
fabio r. ha detto...

ah, è della famiglia multietnica Jolie che parli eh...?

dal titolo.... speravo... vabbè! Affari di Brad (purtroppo per noi)

ciao :-DDD

nonsisamai ha detto...

fabio:
quella pero' e' una famiglia multietnica che mi sembra un po' artificiale. non e' venuta su spontaneamente. loro con tutti i loro soldi hanno semplicemente deciso di fare i fighi. invece noi dobbiamo farci in quattro anche solo per incontrarci.
probabilmente questa e' la differenza fra un film e la vita vera.

Galatea ha detto...

Già, un casino. A casa mia già ci sono caos a conciliare una veneziana, un genovese e una triestina, fattene un po'.
Bel blog. Ciao. Galatea.