martedì 13 maggio 2008

quando e' troppo

Certe volte e' davvero troppo. La vita ti si rovescia addosso nel bene come nel male con una tale forza che non puoi fare altro che chiuderti in te stesso e cercare di trovare il bandolo di quel groviglio di emozioni che ti impedisce di ragionare e andare avanti. O anche solo di scrivere una riga. Quel groviglio da cui facilmente puo' uscire una lacrima di gioia o dolore, ma per ora mai nulla di sensato, nulla che faccia parte delle cose che conosci. E' un groviglio che ti fa aggrovigliare su te stesso e sulle risposte che nessuno ti puo' dare.

11 commenti:

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buongiorno tesoro! Ne so qualcosa..sto uscendo ora con molto lavoro e sacrificio da quel groviglio e mi ci sono ritrovata senza neanche capire il perchè e il per come!
Tutto quello che posso consigliarti è tieni duro e pensa sempre un modo combattivo ..tira fuori le unghie tesoro
Combatti per la tua felicità
Un bacio
Silvia

MarKino ha detto...

gia`, e` un bel casino.

allora un abbraccio molto zen, vuoto di parole e carico di senso.... magari puo` servire.... :)

Baol ha detto...

Alle volte l'unico modo è prendere delle forbici e tagliare il groviglio...

Un abbraccio forte!!!!!

Anonimo ha detto...

nina

cara nonsisamai, ti capisco benissimo. mi sa che sono in uno di quei momenti. e non so bene che dire, pensare, fare...come se tutto potesse sbriciolarsi da un momento all' altro o potessi sbagliare di nuovo come ho fatto troppe volte.
come camminare sul filo...

un abbraccio forte

amoilmare ha detto...

dicono che siano momenti formativi.. sicuramente col senno del poi, ma nel mentre è molto faticoso.
tieni duro mi raccomando.

Verde ha detto...

ci sono questi monenti, ed è anche giusto...l'imp è ridurli a quello che sono:momenti. Forza, dai dai daiiiiiii

Emanuele Cauda ha detto...

Ti sono vicino
Un abbraccio

Lele

fabio r. ha detto...

quoto baol. Cut!

Eli ha detto...

ehi! sono sempre qui! sgrovigliamo il groviglio e lasciamo fluire l'energia, che fa molto zen!

MIT-Ile ha detto...

Que pasa, Manu?
un abbraccio

nonsisamai ha detto...

grazie a tutti.
sono momenti di blocco che capitano quando succede tutto insieme sia le cose belle che quelle brutte.
tutto a valanga.

e finisce che ti senti "overwhelmed", non so se vi ricordate quel post...

eli, ma come fai a essere cosi' forte tu?
ci provo anch'io, ma mi mancherai tanto...