venerdì 28 dicembre 2007

stasera sui navigli, vecchi amici e questa canzone

"E anche questa volta ti sei fatta male
vedendo il tuo passato sfilare
Sotto ai tuoi occhi increduli
brillavano di lacrime già prima di piangere
E dici che ti senti così, tremendamente fragile
hai paura di crollare non capisci che
è ora di toglierti i vestiti vecchi,
di cambiare di rompere gli specchi
a costo di sembrare tremendamente pazza
come eri ieri
e anche questa volta Milano ti fa male
e cerchi le catene più pesanti
per paura di perdere il controllo
ma fuori non c’è il sole se non lo vuoi vedere
il tentativo è di vederlo anche se non c’è
perché è ora di toglierti i vestiti vecchi
di cambiare di rompere gli specchi
a costo di sembrare tremendamente pazza
come eri ieri
E ora non basta un cielo sul soffitto
Per volare non basta un attimo d’argento
Per tornare splendidamente pazza come eri ieri"


Splendidamente Pazza - Grandi Animali Marini

8 commenti:

Ubikindred ha detto...

Amica nonsisamai, quindi passi sotto casa mia! ;-)

Fabione ha detto...

Son felice di essere stato partecipe di questa serata!!!

simple ha detto...

la canzone più adatta che si potesse trovare
:-)

Dama Verde ha detto...

Un Buon Anno Nuovo, cara Non si sa mai!
L'impressione che ho, leggendoti, è che l'Italia ti stia .. un po' stretta, ora.
Ma tu sei una splendida persona e andrò tutto bene.

Auguri di cuore!

Anja ha detto...

Anche io da domani sono di nuovo a Milano. Chissà magari ci incroceremo e non lo sapremo... una delle tante magie blogghiche...

Ginevra ha detto...

lo shock di ritornare al nostro vecchio mondo deve essere grande. però hai ragione possiamo cercare di cogliere gli aspetti positivi delle situazioni e viverle al meglio.
Lo faccio come augurio a te e come mio buon proposito per l'anno nuovo.
un abbraccio :*

nonsisamai ha detto...

ubi: ma non sai quanto mi è piaciuto! era bellissimo il naviglio con le lucine nella nebbia!

fabio: e di molte altre...

simple: ma infatti è stato strano perchè abbiamo chiaccherato tutto il tempo e l'unica canzone a cui ho davvero prestato attenzione è stata questa :)

damaverde: si ma è una fase, mi conosco...ricambio gli auguri!

anja: davvero? sto cercando di capire se mi piaccia o no questa magia ;)

ginevra: grazie cara, anche a te! :*

tizi ha detto...

...l`importante e` non dimenticare mai da dove si e` partiti...
buona permanenza !!!