sabato 29 settembre 2007

il sondaggino sulla politica

Lo so che sono entrata su un terreno piuttosto scivoloso, ma oramai sapete cosa mi combina la curiosita'. E' che mi e' sempre successo, quando conoscevo delle persone in Italia, che se mi ci trovavo particolarmente bene poi si scopriva che avevano piu' o meno le mie stesse convinzioni politiche. Certo, con eccezioni clamorose tipo uno dei miei migliori amici in assoluto, che la pensa piuttosto diversamente da me. Perche' alla fine ovviamente quello che conta e' la buona fede, e' la persona in se'. Non so se qui mi succedera' lo stesso. Mi sembra piu' o meno di si', ma e' prestissimo per dirlo. Sono cose che vengono fuori col tempo. Certo, qui se una persona non la pensa come me lo stacco e' molto piu' evidente e per quanto mi riguarda difficile da tollerare. Si parla di cose fondamentali come armi, pena di morte, guerra in Irak, immigrazione. Poche chiacchere e molta sostanza insomma. Chiacchere tipo quelle che ho letto in questi giorni su Grillo. Francamente non capisco. D'accordo, puo' stare simpatico o no, ma sull'iniziativa in se' non vedo proprio cosa ci sia da controbattere: si chiede ai parlamentari condannati di uscire dal parlamento. Gia', secondo me, e' assurdo che ci siano entrati -per una persona normale sarebbe difficilissimo trovare un qualsiasi lavoro dopo una condanna- cosa c'e' di strano a chiedere che non ci rappresentino? E' strano che non l'abbia chiesto nessun altro prima semmai. Non capisco proprio, mi sembra una cosa talmente logica...bho...
Comunque, i miei problemi sono ben altri: l'acchiappaconiglietti e' in crisi. Tra la nuova casa e io che ci sono molto meno, e' proprio triste. Mi chiedo se prendere un altro cane potrebbe aiutarlo o confonderlo molto di piu'. Voi che ne dite? Vi e' capitata una cosa del genere? Come avete fatto?
Dimenticavo: i risultati del sondaggino sulla politica sono questi: 5 voti per la destra, 25 per la sinistra, 0 per il centro (si, infatti, poi cos'e' il centro?), 1 per 'non voto' e 2 per 'non mi interessa la politica'. Sembra che anche qui si ripetano piu' o meno le dinamiche delle amicizie nella vita reale. Interessante questa cosa che e' venuta fuori. Ma ora mi tocca inventare un'altra domandaccia delle mie. Nessuna idea per il momento.
Buona domenica.

27 commenti:

Prescia ha detto...

ti dirò mia cara...
io voto rifondazione da quando avevo 18 anni....ma sono sempre stata di ideologia socialista...alla zapatero per intenderci....sono per la tolleranza e lo stato sociale...e credo che nessuno in italia abbia questi propositi , ragione per cui non credo che andrò a votare...

quanto al fenomeno grillo...è un fenomeno che io nn sopporto...
non per la volgarità che non mi scandalizza... (in fondo io mando "affanculo" un milione di persone al giorno... ;))
ma solo perchè ritengo ci sia qualcosa dietro...
perchè lo vedo molto, molto aggressivo e poco davvero poco propositivo....
insomma mi pare un fenomeno di massa...
con poca probabilità di successo a livello di cambiamenti....
povera italia...che ne sarà di noi!!!!
anche se insomma dai temi che hai citato...beh forse meglio discutere di vaffanculo day che di pena di morte...
un bacio...
ciau...

Prescia ha detto...

oooops...per mr.boomer...se prendi un altro cane secondo me peggiori le cose...scatta la gelosia......
UMPF...però non mi viene in mente nessuna soluzione....
sob...

nonsisamai ha detto...

prescia: grazie per le risposte. capisco cosa vuoi dire sul discorso di grillo. volevo solo dire che non capisco la critica all'iniziativa in se', mi sembra sacrosanta. e poi non capisco una cosa del tuo commento: non si puo' criticare senza avere una proposta alternativa? gli intellettuali lo hanno fatto per secoli. e poi e' a lui secondo te che spetta dare un'alternativa al paese? il cambiamento secondo me c'e' stato e non e' da poco: ora tutti sanno cosa succede in parlamento mentre prima no. io vedo grillo solo come (come comico no, perche' non c'e' davvero nulla da ridere) un critico della nostra societa'.
un bacio, a presto

Fabrizio Cariani ha detto...

fai riferimento a un fenomeno molto comune. io ho sempre votato a sinistra; cosi' la maggior parte dei miei amici--ma c'e' almeno un'eccezione davvero molto vicina a me.

Non c'entra niente, ma aggiungo lo stesso: con gli anni che passano, ho l'impressione che su una quantita' di temi (quello che mi e' piu' caro e' l'educazione avanzata) farei tutto in un modo che farebbe raddrizzare i capelli al 95% delle (altre) persone di sinistra. Del resto, probabilmente e' cosi' per tutti.

nonsisamai ha detto...

fabrizio: c'e' da dire che un altro fenomeno comune e' non ammettere di essere di destra. non so perche' succeda, ma io ho sentito pochissime persone per esempio dire di avere votato berlusconi anche quando vinceva di molto...

Dama Verde ha detto...

Ciao, è verissimo (per me) sia quanto hai scritto su Grillo, sia sul fatto che nessuno conosce qualcuno che abbia votato Berlusconi - ai suoi tempi -?!?

Quanto è dolce il tuo cane!

Ti ho linkato, ok?

Giuy ha detto...

per me dovresti aspettare a prendere un altro cane. Prima dovrebbe ambientarsi alla nuova casa. non vorrei che troppe novità peggiorino nel cose :)

nonsisamai ha detto...

damaverde: benvenuta e grazie per il link, passo a trovarti appena ho un momento, a presto...

giuy: si infatti questo e' il motivo per cui stiamo aspettando, ma chiedo a voi perche' io su questa cosa non ho nessun tipo di esperienza...baci

Aelys ha detto...

Io invece ho sempre votato i Verdi... si, sono una di quelle un pò idealiste che non hanno capito bene cosa vigliono dalla politica. Ma il fenomeno Berlusconi l'ho notato anch'io: a parte una coppia di zii che sono poi stati presi per il culo da tutta la famiglia, nessuno sembrava averlo votato. E intanto a Roma magicamente saltano fuori scatoloni di schede votate ma mai conteggiate...

Prescia ha detto...

ciao cara...
il fatto è che io vedo un tentativo di destabilizzazione con dietro qualcosa di non proprio governabile...
insomma io credo che grillo sia manovrato...
come se volesse provocare una sorta di insurrezione popolare...
poi la critica senza proposta ci può stare...ma non in questo modo...
almeno secondo me...
cioè se fai tutto sto gran casino..almeno proponi un modo...una via d'uscita...un cambiamento...
la critica gratuita quando è fatta in piazza può diventare pericolosa...

e mr boomer?come sta?
un bacione a prestissimo....
;)

Imma ha detto...

Mi astengo dalla politica, ma ti invito a partecipare ad un meme se ti va. Passa da me per sapere di piu'!!!

GlitterVictim ha detto...

Io propendo a destra eppure il mio migliore amico è decisamente di sinistra.

Convinta del fatto che la politica divide e la musica unisce solitamente andiamo insieme ai concerti e non ai comizi.

E' un buon compromesso :)
Buona giornata.

Anonimo ha detto...

Nina

grillo, non grillo...se qualcosa servisse mai a smuovere un pò le acque e le coscienze per me è tutto ben accetto!

invece...in un paese dove tutti si lamentano ma vige l' "etica" del più furbo e della lamentela solo nascosta...bhè.

non so se mai andremo avanti. non credo. così no di sicuro.

vedere delle persone giovani che si riuniscono in piazza anche solo ad ascoltare uno che urla V...è comunque bello.

se mai potesse servire...

intanto guardiamo con invidia a zapatero e paesi dove qualcosa di prova a fare e si FA...e pensiamo ad emigrare.

ma sarebbe molto più bello fare qualcosa qui, per noi, con le nostre mani e, soprattutto, coscienze.

sono i soliti discorsi.

ma è pazzesco vedere i lavori che facciamo, gli stipendi che prendiamo, i costi degli affitti, i privilegi dei soliti, e...non veder muoversi una foglia, anzi, la maggior parte della gente che guarda solo al proprio orticello e degli altri chi se frega.senza capire che è proprio con gli altri che si otterrebbe qualcosa. solo scontento che si sfoga in modi assurdi e non produttivi e utili per nessuno.

con questa perla di saggezza...ciao ciao


(UFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF)

Baol ha detto...

io sto nella maggioranza dei tuoi sondagisti.

Non so cosa poter fare per il cane, mi dispiace tanto :(

Per la foto invece...dovrei averne qualcuna già fatta con cielo&mare...dove la mando? ;)

amoilmare ha detto...

Avendo studiato scienze politiche, la politica in sè dovrebbe essere la mia passione..ma per come viene concepita adesso non merita nemmeno di essere indicata con questo nome.
Come dice il grande Tiziano Terzani, le vere rivoluzioni sono ormai soprattutto quelle interiori che possono portare a cambiamenti esteriori..e qui mi viene da pensare a quello che sta accadendo in Birmania.
Di orientamento, comunque, sono sempre stata sinistroide, ma con molte remore su tante cose..non saprei definirmi in realtà, e la cosa strana è che molti amici cari hanno idee distanti dalle mie.
un abbraccio.

fragile093 ha detto...

Sul discorso politica, sottoscrivo Nina e amoilmare fino all'ultima virgola (a parte il fatto che io non sono nemmeno lontanamente studentessa di scienze politiche =P).

Per l'acchiappaconiglietti invece, visto che sei cosi' presa introdurre un secondo canino adesso sarebbe controproducente. E' un po' come per i bambini: di solito e' una pessima idea fare un secondo figlio solo per dare al primo un compagno di giochi, perche' ti ritrovi con due persone totalmente distinte che comunque richiedono singolarmente la tua attenzione. Poi ti ci vorrebbe almeno qualche settimana di cura costante e tanta pazienza per creare un equilibrio, sia prendendo un cucciolo (che certo non puoi lasciare da solo se ci tieni alla tua nuova casa =P) che un cane adulto.

I cani sono animali estremamente abitudinari. L'acchiappaconiglietti probabilmente sta soffrendo sia perche' sente la tua mancanza, sia perche' ambiente e ritmi sono cambiati. Quello che tu puoi fare per aiutarlo ad adattarsi e' tentare di ricreare un suo spazio e un ciclo prevedibile di orari e abitudini. Esempio: la mattina prima di uscire gli riservi 5 minuti di attenzioni (lo porti fuori, gli dai la colazione...); crea per lui un posto nella casa che senta suo, e dagli qualcosa da fare mentre sei fuori in modo da distrarlo (un kong riempito di peanut butter, un rawhide da masticare); poi quando torni vi fate una breve passeggiata o giocate un po' insieme. L'attivita' fisica lo aiutera' a stancarsi (e come ben sai dalla settimana di lavori forzati che ti sei appena fatta, se sei stanco non ti rendi conto di molto altro!), e in piu' avra' delle scadenze "to look forward to" (in italiano non mi viene!).

Just my 2 cents (luuunga come sempre!). =)

nonsisamai ha detto...

aelys: mi fa piacere che non sono l'unica ad aver notato questa cosa...

prescia: si capisco, non sei l'unica a pensarla cosi', il discorso regge. l'unica cosa e' che io non vedo nessun pericolo, non mi sembra ci sia nessun accenno alla violenza.
mr. boomer cosi' cosi', ha cominciato a saltarmi in braccio, cosa che prima non faceva, e' ossessionato da me, ha sempre paura che lo lasci...spero sia una cosa temporanea...poverino

imma: oddio...adesso passo a vedere , ma ultimamente non mi e' andata molto bene con i meme... :)

glittervictim: benvenuta! interessante punto di vista anche se i piu' ostinati si dividono anche sulla musica :)

nina: sottoscrivo!!!!! un bacio

baol: davvero?? che bello! :) nonsisamai.nonsisamai@gmail.com

amoilmare: e' significativo l'esempio della birmania, speriamo in bene...un bacio

fragile: certo! se cominci a farmi i commenti corti mi preoccupo! ;)
no comunque hai ragione su bubu. e' che sotto lo so anch'io che il fratell-canino sarebbe un palliativo. ma si aspettiamo un po'. solo una curiosita': ma i tuoi sono maschio e femmina?mi hanno detto che forse e' meglio, ma non ho idea...un bacio e grazie!

Armando ha detto...

Giusto per dire la mia, io sono uno di quelli che vota destra, ma molto a destra, eppure ho una moglie che è sempre stata PC e lo è ancora. La cosa più bella è che a casa si parla anche di politica senza litigare, i miei amici si dividono in destra e sinistra in parti eguali, si affrontano gli argomenti con passione, ma nessuno cerca di prevaricare tutti gli altri. Io penso che l'unica cosa importante sia che in ogni modo la politica ci deve interessare perchè influenza il modo in cui potremmo vivere la nostra vita, sia che vogliamo fare gli operai, i liberi professionisti o gli eremiti.

fragile093 ha detto...

@nssm: si', noi abbiamo una femmina (3 anni fra un mesetto) e un maschio (di 3 mesi piu' giovane). Entrambi castrati ovviamente. Lei: protettiva, seriosa, autoritaria. Lui: beh, i miei lo chiamano cane di gomma, e' un pagliaccio nato. Insieme si compensano... =)

Due maschi ci potrebbero anche stare, dipende dalle razze ma di solito sono "laid back" e non si fissano su confini e territori. Due femmine, eviterei... Ma visto che hai gia' un maschio il problema non si presenta!

Li dobbiamo proprio far incontrare 'sti canini... ;) Dai che fra poco il caldo se ne va!

nonsisamai ha detto...

armando: caspita tua moglie e' proprio un esempio di tolleranza (o tu a seconda dei punti di vista)...perfino io che non ti conosco leggendo quel 'a destra, ma molto a destra' ho avuto un sussulto...

fragile: si vorrei proprio conoscerlo questo 'cane di gomma'. bubu poi va d'accordo un po' con tutti, che bello sarebbe vedere cosa combinano insieme! :)

stone ha detto...

secondo me Mr. Boomer si troverebbe peggio con un altro cane. la tua casa è il suo regno e guai a chi glielo tocca!
ciao

nonsisamai ha detto...

stone: io sicuramente mi sentirei meglio pensando che non e' da solo...

Armando ha detto...

Diciamo che a casa non ci annoiamo, ma cerchiamo di incontrarci sempre a metà strada, comunque non si parla mica sempre di politica ;-)))

alicesu ha detto...

Tutte queste polemiche su Grillo non le comprendo nemmeno io, in verità. Sempre molto interessante vedere che l'intelligenza arriva da chi in Italia non c'è più....

Ci meritiamo i Mastella, Berlusconi e Prodi. Ce li meritiamo e basta.
Prescia: ancora non hai capito che Grillo è un uomo di rottura, non è un uomo da Costruzione? serve a cercare di scuotere la gente da davanti il monitor del pc oppure dalla tv. Oppure vogliamo dire che vuole iniziare una dittatura?

Tu non hai mai visto me. Sono molto molto più aggressiva di Grillo.
Certo che è un fenomeno di massa. E ci mancherebbe pure.

A me sembra che le persone non abbiano compreso l'obiettivo di Grillo. E questo è grave. Mi fa credere che l'intelligenza sia espatriata.

Poi però tutti ad applaudire Travaglio. Che, guarda caso? , è uno degli stretti collaboratori di Grillo.

Mah.

nonsisamai ha detto...

armando: e menomale! :)

alicesu: caspita! non lo sapevo che travaglio adesso e' cosi' tanto rivalutato...interessante. per il resto, sono d'accordo con te come ho gia' scritto. a presto

Alessia ha detto...

Anche io come Aleys sempre votato verdi, ormai non posso più contribuire, ma ho sempre sperato che avessero un po' più di "potere".
Idem come sopra per quanto riguarda lo schieramento politico e le amicizie, anche se c'è un'eccezione, probabilmente quella che conferma la regola;)
Ho una certa esperienza di traslochi e di cani, se tu avessi più tempo per stargli dietro un paio di settimane, un altro cagnetto non sarebbe male, magari preso al canile così, oltre che essere il nuovo compagno di giochi dell'acchiappaconiglietti, gli regaleresti una casa e tanto affetto di cui ha bisogno; i miei cani, ai tempi dei traslochi, vivevano anche loro la crisi dell'abbandono quotidiano, noi gli lasciavamo qualche indumento nostro su cui dormire e quando tornavamo li facevamo giocare (preciso che non ho avuto mai due cani allo stesso momento, altrimenti non si capisce l'attinenza con la tua situazione).
A volte anche un micio va bene, ma quello lo devi prendere cucciolo altrimenti difficilmente andranno d'accordo se il micio non ha un buon carattere; in natura gli animali adulti non aggrediscono mai i cuccioli, anche se non sono i propri (a meno che non facciano parte della loro catena alimentare...)
Su Grillo, mio conterraneo, non so che dire, se non che mi piace e lo stimo per quello che sta facendo, sul fatto che sia sempre incazzoso non faccio una piega, è un modo di fare molto ligure e non credo che nessuno lo manovri, secondo me è arrabbiato sul serio e ne ha tutte le ragioni.

nonsisamai ha detto...

alessia: ciao! si ho chiesto alla veterinaria e anche lei dice che con un cucciolo vado sul siuro, ma anche lei dice che e' meglio aspettare...da un lato non vedo l'ora, perche' avendo preso bubu in canile non lo abbiamo mai visto cucciolo, pero' ora e' davvero un momentaccio a livello di impegni e stress. un bacio