giovedì 1 marzo 2007

pet

Oggi sono stata in un negozio di animali per cercare di capire qual e' la procedura per portare qui le mie tartarughe italiane. Complicatissimo. Comunque, adoro i negozi di animali qui. C'e' l'inimmaginabile. Un esempio su tutti: la moda canina. Ho trovato perfino l'abito da sera con perle e il soprabito modello Jackie Kennedy con cappuccio. Per non parlare delle cuccie ortopediche e delle scalette ergognomiche per permettere all'animaletto di salire agevolmente sul divano. Oggi poi vendevano per 400 dollari un cucciolo di tartaruga leopardo, l'ho trovata bellissima, ma pensavo fosse una specie protetta.
La passione per gli animali domestici e' a livelli maniacali. Ci sono decine di riviste sull'argomento e in ogni negozio c'e' il settore della pasticceria, per esempio, cosi' ti fanno quasi quasi sentire in colpa se ogni volta non esci con un bel babba' canino.
Qui in Texas, non so perche' poi tutti adorano i chiuaua. I nostri vicini ne avevano uno fastidiosissimo, T-bone, che viveva nella stessa cuccia di un pitbull, avevamo sempre paura che un giorno perdesse la pazienza. Ma ormai si sono trasferiti.
Quando una cara amica mi ha regalato lo spazzolino da denti e il dentifricio al sapore di carne per Mr. Boomer e mi ha detto di usarlo tutte le sere, non l'ho presa molto sul serio. L'ho ringraziata del pensiero ma le ho detto che non l'avrei fatto. Lei, pero', non ha riso -Stai scherzando vero?
E io- Certo, non so come avremmo fatto senza!
Tra l'altro visto che fra un po' tornero' in Italia in vacanza mi sto informando sull'asilo per Mr. Boomer. Io non lo sapevo ma sono comunissimi qui gli asili per i cani, i day care, dove loro giocano con gli altri cani mentre sei al lavoro. quello che mi stanno consigliando tutti e' uno che fa anche il servizio scuolabus, quindi non hai nemmeno il problema di portare il cane lo prendono e lo riportano loro. Ovviamente i padroni degli animali domestici vengono chiamati "mamma" e papa'".

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Allucinante!!! Gli animali stanno diventando più complicati da gestire che le persone!

Anonimo ha detto...

prima ero io! CLaudia

janetframe ha detto...

Io ricordo di aver visto un negozio di gadgets e abbigliamento per animali a milano (da qualche parte vicino al duomo mi pare). Era pazzesco!