venerdì 9 luglio 2010

imbavagliati prima di essere imbavagliati

Stamattina mi sono letteralmente svegliata con questa notizia alla radio. Quando sento Italy qualcosa mi si drizzano le antenne visto che non capita spesso. E’ interessante perche’ spiegano in un paio di minuti il problema dello sciopero e della legge bavaglio. Pero’. Sono rimasta un po’ perplessa come al solito. All’inizio del servizio si sente Berlusconi che invita la gente a scioperare contro la stampa, cosi’ malgrado in fondo si denunci il perche’ della protesta e in qualche modo mi pare la si giustifichi, il messaggio che rimane fra le righe, mi e’ sembrato piu’ un altro: Berlusconi, non solo possiede un sacco di televisioni e giornali, per di piu’ chiede agli italiani di non leggerli e qualche giorno dopo viene puntualmente accontentato, in pratica fa come gli pare. Insomma, c’e’ qualcosa che non mi torna. Anche perche’ poi immagino che i giornali che aderiscono al suo pensiero e a questa legge non avranno certo scioperato. Paradossalmente e’ riuscito nel capolavoro di avere il cento per cento dell’informazione dalla sua. Protestare si’ certo, contro una legge del genere non si puo’ non farlo, ma in questo modo? Vedere tipo il Tg1 protestare per la liberta’ di stampa quando senza nessun bavaglio non si sogna nemmeno di fare informazione, mi sembra un’ipocrisia immensa. Informate davvero, invece, no? Oggi stesso, a 360 gradi, con inchieste scomode,con quello che i cittadini hanno bisogno di sapere, notizie importanti prima, servizi sull’esodo estivo e la canicola poi. Questa mi sembrerebbe una protesta piu’ sensata piuttosto che imbavagliarsi prima di essere imbavagliati.

Ma, questo e’ solo quello che traspare dall’esterno.

3 commenti:

antorra ha detto...

esatto. proprio la parola giusta: ipocriti!
sono stata in italia qualche settimana fa e vuoi sapere la prima notizia al telegiornale??? questa sera gioca l'italia
ora, a parte il fatto che eravamo solo agli inizi della word cup e non alla finale o semifinale, era proprio il caso di parlarne per 8 minuti??? 8 minuti??? 8 minuti???
adesso avrammo ricominciato come dici tu con esodo e calicola... che vergogna!!! che vergogna!!!

MarKino ha detto...

per ora, Mentana alla direzione del TG di La7 sta facendo un buon lavoro.... finalmente sembra di vedere un telegiornale e non un rotocalco da parrucchiere (eccezione il tg3) ... fa impressione da quanto i giornalisti italiani siano spaventati dal potere, mentre dovrebbe essere il contrario

nonsisamai ha detto...

antorra: si, in queste condizioni, non e' chiaro cosa cambierebbe per alcuni media fra bavaglio si o no. bah.

markino: sono contenta per mentana, era un peccato non vederlo piu'.